01/12/2020 01:04
Ultim'ora

Articoli recenti

COVID: SANTERMANI FORTUNATI?

Grave lentezza nella informazione Nell’ultima settimana in Puglia c’è stato un continuo crescendo di contagiati. Nella sola giornata di ieri, ben 1737, tanto da far rizzare i capelli al Governatore Michele Emiliano. E non solo a lui. Nonostante questa escalation, Santeramo rimane ufficialmente ferma a 293 contagiati. Tanto è il ... Continua a leggere »

COVID: GOVERNO AL LAVORO PER LA TERZA ONDATA

Coprifuoco? Si, mille volte si da osservarsi dal sole calante a quello nascente tutti i giorni. C’è qualcosa di strano nei numeri del contagio che ogni giorno ci vengono forniti. Ricordate? All’inizio di giugno, il virus era praticamene sparito: pochi contagi, canti di esultanza, tricolore che sbandierava su tanti balconi, ... Continua a leggere »

COVID: DAL SINDACO DI SANTERAMO SOLO NUMERI

Il Sindaco di Acquaviva la pensa e decide diversamente. “Nella giornata di ieri – dalle dichiarazioni del Sindaco di Santeramo prof. Fabrizio Baldassarre – il numero dei casi aveva toccato un nuovo record raggiungendo i 300. Oggi, come da comunicazione inviata al Sindaco dalla Prefettura, si registrano invece 293 casi”. ... Continua a leggere »

CONTRASTO AL SOMMERSO DI LAVORO.

INDIVIDUATI 12 LAVORATORI IN NERO TRA I QUALI DIVERSI PERCETTORI DEL REDDITO DI CITTADINANZA. Finanzieri della Compagnia di Andria, all’esito di una attività di servizio in materia di “sommerso da lavoro”, hanno individuato, presso una società con sede in Andria, la presenza di n. 12 lavoratori “in nero” dei quali ... Continua a leggere »

COVID: CHI TRA SPERANZA E LOPALCO?

Necessario un ruolo più incisivo dell’On. Nunzio Angiola. Il guaio per l’Italia è di avere un Ministro della salute, alias Roberto Speranza, pietoso e incapace. Purtroppo, tante scelte importanti in materia di covid, passano dalle sue mani. Secondo la sua interpretazione, elaborata tra le mura del suo Ministero, la Puglia ... Continua a leggere »

FIMMG PUGLIA – PRESA IN CARICO PAZIENTI COVID 19 : FIRMATO ACCORDO CON LA REGIONE gion

  Bari, 20 Novembre 2020. Fimmg ha firmato oggi, insieme a Intesa sindacale e alle sigle sindacali che rappresentano i pediatri di libera scelta, un accordo con la Regione Puglia per la definizione della presa in carico dei pazienti Covid-19 da parte della medicina di famiglia. I medici di medicina ... Continua a leggere »

QUESTA SERA WEBINAR SUL “DOPO DI NOI”

Ne dà notizia il dott. Paolo Silletti. Il 25-6-16 è entrata in vigore la cosiddetta legge del “DOPO DI NOI”. La legge è stata emanata per favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità grave. I benefici previsti sono di diverso tipo: dalla concessione di ... Continua a leggere »

COVID: “APRE” IL CENTRO PRIMA ACCOGLIENZA

Qualcuno dica grazie alla Casa di Riposo tutta. Con ordinanza n. 42 del 17 novembre, il Sindaco Prof. Fabrizio Baldassarre ha disposto “la concessione in comodato d’uso gratuito, temporaneo e limitato per 60 giorni a favore della Cooperativa “Con Noi” (ndr – che ne ha fatto richiesta) della struttura denominato ... Continua a leggere »

MODUGNO: SORPRESI QUATTRO MINORENNI MENTRE POSIZIONANO DEI SASSI LUNGO LA LINEA FERROVIARIA. DENUNCIATI ANCHE PER I GENITORI PER ABBANDONO DI MINORIinori.

 Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di 4 ragazzi per abbandono di minori o persone incapaci. Ieri sera, intorno alle 21 i militari sono intervenuti presso la Stazione Ferroviaria di Modugno ove erano stati segnalati dei ragazzi che stavano posizionando ... Continua a leggere »

COVID: INCRIMINAZIONE PER OMICIDIO?

Il Governo nazionale continua a colorare l’Italia senza tener conto di appelli come quelli del preoccupato Dott. Anelli. “Il virus continua a diffondersi a una velocità preoccupante in Puglia. L’Assessore Lopalco chieda subito al governo di rendere la Puglia regione rossa”. Questo appello che si aggiunge ai precedenti non è ... Continua a leggere »

GIORNATA MONDIALE DELLA PREMATURITÀ,AL MIULLI PER LA CURA DEI BAMBINI NATI PRETERMINE

Il 7% circa dei neonati in Italia nasce prima del termine, ovvero prima delle 37 settimane di età gestazionale. Sono bambini che non hanno ancora maturato del tutto organi e apparati e non sono capaci di adattarsi completamente alla vita fuori dal grembo materno. Anche quest’anno, in occasione della Giornata Mondiale della Prematurità (World ... Continua a leggere »

ANELLI : “LA PUGLIA DIVENTI REGIONE ROSSA”

“Il virus continua a diffondersi a una velocità preoccupante in Puglia. L’Assessore Lopalco chieda subito al governo di rendere la Puglia regione rossa” – è l’appello lanciato da Filippo Anelli, Presidente dell’Ordine dei medici di Bari a fronte dei dati epidemiologici della Puglia, che continuano a salire nonostante le misure restrittive. Lo confermano ... Continua a leggere »

COVID: COLDIRETTI PUGLIA, AL VIA DOMANDE BONUS FILIERA MADE IN ITALY

Scatta il contributo fino a 10mila euro per menu 100% nei ristoranti e negli agriturismi Su www.portaleristorazione.it dal 15 al 28 novembre 2020 o presso gli sportelli degli uffici postali dal 16 al 28 novembre 2020 negli orari di sportello Al via le domande per il bonus di filiera Italia per l’acquisto ... Continua a leggere »

COVID: “LA CROCEROSSINA” DI BARTOLOMEO PARADISO

In trincea, tanti operatori sanitari che, da eroi, stanno combattendo la terza guerra mondiale. Qualcuno si chiederà: “Cosa c’entra la bellissima tela di Bartolomeo Paradiso (1878 – 1971) “La Crocerossina” (1917, 93 x 157) con la tragedia del covid? In apparenza, nulla. Ma non è così. E’ una tela che, ... Continua a leggere »

CARABINIERI PRESENTANO IL CALENDARIO STORICO E L’AGENDA STORICA 2021 DANTE , PINOCCHIO E L’ARMA DEI CARABINIERI

Le misure connesse al contenimento della pandemia non hanno permesso quest’anno di presentare il Calendario Storico dell’Arma dei Carabinieri ed.2021 nell’ambito della consueta manifestazione. Tuttavia questa mattina a Roma il Comandante Generale, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, ha voluto svelare al pubblico in videocollegamento l’ormai atteso prodotto editoriale, accompagnato ... Continua a leggere »

COVID, IL GRIDO DI ALLARME DEGLI INFERMIERI

COVID, IL GRIDO DI ALLARME DEGLI INFERMIERI Molti pazienti Covid ricorrerebbero al 118 «per mancanza di assistenza medica» sul territorio e “scarse informazioni”».  Dalla Gazzetta del Mezzogiorno di oggi riprendo: “Molti pazienti Covid ricorrerebbero al 118 «per mancanza di assistenza medica» sul territorio e “scarse informazioni”». E’ quanto denuncia un ... Continua a leggere »

COVID A SANTERAMO: FINALMENTE I DATI!!!

Bisognava aspettare che i contagi a Santeramo arrivassero a 143 per avere dati più dettagliati? Meglio tardi che mai. Ma bisogna fare di più e meglio. “Di seguito l’indagine statistica comunicata dal primo cittadino oggi riguardante le fasce d’età dei positivi: 0-9 anni 7 positivi (4,9%) 10-19 anni 12 positivi ... Continua a leggere »

AIDE SANTERAMO NELLA “ GIORNATA DELLA GENTILEZZA “ CHIEDE AL SINDACO FABRIZIO BALDASSARRE DI ISTITUIRE L’ASSESSORATO ALLA GENTILEZZA

  AIDE SANTERAMO aderisce  alla “Giornata della Gentilezza”.Oggi 13 novembre si celebra la Giornata Mondiale della Gentilezza, nata dalla Conferenza del World Kindness Movement di Tokyo nel 1997 .Obbiettivo è  sensibilizzare le persone sui temi del benessere pubblico quali il senso civico, il rispetto delle regole, della cosa pubblica, dell’ambiente ... Continua a leggere »

DIABETE E COVID. L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

In Italia il 3% delle persone tra i 35 e i 69 anni ha il diabete, ma non sa di averlo. Questa malattia è una malattia silenziosa e quando la si scopre può aver già creato gravi danni. La prevenzione, la diagnosi e la cura sono ovviamente più difficoltose in ... Continua a leggere »

COVID, RIATTIVARE L’EX OSPEDALE DI SANTERAMO

Penso che qualcosa per la funzionalità ospedaliera sia rimasta all’interno delle struttura. La cronaca è piena: gli ospedali sono al collasso e l’intrepida Sanità italiana, ancorché maltrattata dai Governi nazionali e regionali, sta facendo i salti mortali per dare assistenza alla moltitudine dei contagiati. Ospedali da campo, posti letto nelle ... Continua a leggere »

VIRUS: MEDICI, SCELTA TRA LA VITA E LA MORTE

Il sistema sanitario italiano è al collasso. Dal Corriere della Sera, riprendo: “A «L’aria che tira su» La 7: «Occupazione media delle rianimazioni ci dà un indice di saturazione del sistema sanitario» Il virologo Giorgio Palù: «Anestesisti e rianimatori già costretti scegliere chi intubare e chi no». A L’aria che ... Continua a leggere »