19/08/2022 22:26
SANTERAMO :ROMILDA DI SERIO  GIOVANE SOPRANO LIRICO  DEBUTTA NELLA CARMEN AL TEATRO  ARGENTINA TEATRO DI ROMA

SANTERAMO :ROMILDA DI SERIO GIOVANE SOPRANO LIRICO DEBUTTA NELLA CARMEN AL TEATRO ARGENTINA TEATRO DI ROMA

La giovane soprano santermana, 23 anni  laurea in canto lirico con il massimo dei voti al Conservatorio  “N.  Piccinni “ di Bari , distinguendosi per la corposità vocale , vincitrice del concorso lirico Internazionale Musicale del Mediterraneo, ha debuttato  nel ruolo di  Micaëla de la “Carmen”, il capolavoro di Georges Bizet al  Teatro Argentina la sala storica del Teatro di Roma, da sempre dedicato ai grandi classici . Il  nuovo  anno  non poteva iniziare meglio di così per  Romilda  un sogno   che si realizza <<È proprio vero alcune volte i sogni diventano realtà …Questa sera ho provato l’ebrezza di un debutto importante in un teatro meraviglioso, il teatro Argentina nella città di Roma,nelle vesti di un personaggio che a me sarà sempre caro.-  afferma la  giovane soprano-Sì, sono ancora incredula ma questa volta ho guardato il teatro da un’altra prospettiva, non più seduta in platea ma respirando la magia delle antiche tavole del palcoscenico. Ho inaspettatamente debuttato nel ruolo di Micaëla de la “Carmen” di G.Bizet dopo che la titolare del ruolo ha avuto purtroppo un‘indisposizione.- scrive in un post sulla sua pagina Facebook- Per me è stato un grandissimo onore esibirmi in uno dei Teatri più importanti e antichi di Roma! I miei ringraziamenti più sentiti vanno al direttore artistico Roberto Cresca che mi ha dato questa possibilità unica, al Soprano Maria Dragoni , al bravissimo direttore Vincenzo Gardani i e alla super regista Roberta Provenzani .Inoltre ringrazio il mio maestro di canto e amico Giuseppe Cacciapaglia che mi ha cresciuto e guidato nel percorso tecnico vocale e il mio maestro di canto presso il conservatorio di Bari Donato Tota con il quale frequento il biennio di specializzazione ad indirizzo operistico.Ringrazio inoltre la mia mamma e soprattutto il mio papà che veglia su di me da lassù…e tutti i miei amici che mi hanno supportato da lontano. >>

2 commenti

  1. Dove anno preso quel nome perché io sono di santeramo e mi chiamo Romildo e penso che é un bellissimo nome

  2. Una bella notizia che ci piace.Complimenti alla giovane soprano Romilda Diserio

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.