15/12/2019 06:55
DOMENICA 17 NOVEMBRE  GIORNATA MONDIALE PER LE VITTIME DELLA STRADA

DOMENICA 17 NOVEMBRE GIORNATA MONDIALE PER LE VITTIME DELLA STRADA

Giornata Mondiale in Ricordo delle Vittime della Strada, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per non dimenticare, e per sollecitare le istituzioni e la collettività a combattere quella che è una vera e propria “guerra silenziosa”.   Oggi domenica 17 novembre, dalla 10 alle 13, a Piazza del Campidoglio a Roma in occasione della Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada si è tenuta  contemporaneamente in tutte le piazze del mondo, nella Capitale è stata organizzata da Graziella Viviano, mamma di Elena Aubry, con il supporto della Onlus Marco Pietrobono.  Un momento di profonda riflessione – ha spiegato infatti Maria Bianca Farina, Presidente della Fondazione ANIA – e di ricordo per coloro che hanno perso la vita sulle nostre strade ma, al tempo stesso, deve essere un’occasione per soffermarsi su un tema che ha un forte impatto sociale come quello degli incidenti stradali”. Nel corso della manifestazione tante le attività e le esibizioni, danze, canti di voci bianche, coreografie, musiche compreso l’Inno d’Italia con la Banda nazionale dell’Esercito.  Tra gli  interventi istituzionali quello della sindaca di Roma Virgilia Raggi  e  quello dell’on. Nunzio Angiola proponente e primo firmatario dell’emendamento per l’introduzione di un’agevolazione fiscale per l’acquisto di motoairbag per motocicli e ciclomotori <<Stamattina, sotto una pioggia battente, sono a Roma, in piazza Campidoglio e nella Sala della ProtomotecaSono stato invitato dagli organizzatori alle celebrazioni della Giornata Mondiale per le Vittime della Strada, in quanto proponente e primo firmatario dell’emendamento per l’introduzione di un’agevolazione fiscale per l’acquisto di motoairbag per motocicli e ciclomotori. Era a stato dichiarato inammissibile dalla commissione Finanze.Poi a seguito del ricorso ,   la presidenza della commissione,  ha riammesso la proposta di modifica , a prima firma Nunzio Angiola M5s. Ed è stato così riamesso .>> In occasione del primo esame degli emendamenti erano stati tagliati moltissimi emendamenti,  rimanendo in piedi solo 700 degli oltre mille presentati. Ma cosa prevede il bonus airbag?Il bonus airbag può arrivare, in caso di approvazione, fino a un massimo di 250 euro. Vale per chi acquista protezioni per moto o motorini, secondo quanto richiesto dall’emendamento del M5s. Sono previsti due tipi di sconto. Il primo arriva fino al 26% della spesa effettuata, con un tetto massimo di 500 euro di acquisto. Una detrazione che vale per chi acquista dispositivi di protezione individuali, come sono anche quelli integrati nei capi di abbigliamento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.