18/01/2018 23:03
“… E NON FINISCE QUI”

“… E NON FINISCE QUI”

E’ il titolo del quinto libro del caro amico Vito Sciacovelli. All’autore il merito di non aver lasciato nel baule impolverato dei ricordi la passione calcistica locale.

 

“…E non finisce qui” è il titolo del quinto libro dell’amico Vito Sciacovelli. Come i precedenti, ci racconta minuziosamente di altri momenti della storia calcistica santermana. All’autore il merito di non aver lasciato nel baule impolverato dei ricordi la passione calcistica locale che, ieri come oggi e come dappertutto, ha visto protagonisti intere generazioni di ragazzi, attratti dalla disciplina sportiva più amata del mondo. L’opera è arricchita da belle foto nelle quali tanti ragazzi, oggi adulti e padri di famiglia, possono riconoscersi. Rispetto ai precedenti quattro libri (35 anni in rosso blu, edito nel 2002; Coppa Sant’Erasmo, 2006; La storia giocata, 2009 e Memorial Stefano Dimatera 2012), quest’ultimo contiene anche alcuni pregevoli elenchi enciclopedici quali: gli attaccanti più proliferi della storia calcistica cittadina, i calciatori indimenticabili, l’elenco di altri illustri, le eccellenze santermane, gli allenatori e gli arbitri di casa nostra ed, infine, i marcatori con più reti in una sola gara. Questo ed altro ancora, ben confezionato in una opera dal sapore magico la cui brillante presentazione è stata firmata dal prof. Raffaele Bongallino nella quale, tra l’altro, ha scritto: “Abbiamo la fortuna di avere un esperto di storia di calcio locale veramente straordinario ed invidiabile. Sono sicuro che pochi altri paesi vantano un appassionato di calcio locale come il nostro Vito, perché in genere di fa fortuna come cronisti se si seguono squadre che militano nelle massime categorie”. La bellezza di questo libro potrebbe suggerire consiglio a farlo diventare utile e popolare strenna natalizia per mettere nelle biblioteche familiari una storia che ci appartiene. Al penta autore e caro amico Vito Sciacovelli anche le nostre vivissime congratulazioni nella certezza che il titolo “…E non finisce qui” è già tutto un programma per la prossima attesa opera.

 

2 commenti

  1. caro vito sono gino l elettricista prima di tutto ti facio i migliori auguri di buon anno e poi tutte i lavori dello sport non li ai publicato eppure ti detti la foto ti ringrazio molto e ricevi i miei saluti

  2. allora non sono libri , ma almanacchi , di libro c’è ben poco non è raccontato niente , solo formazioni risultati . Purtroppo adesso si ritornerà ad essere fermati per strada per acquistare il libro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*