15/12/2019 17:24
ON THE RHE ROAD – LIVE IN SANTERAMO “LA CASA DELLE DONNE DEL MEDITERRANEOterraneo” di Bari,

ON THE RHE ROAD – LIVE IN SANTERAMO “LA CASA DELLE DONNE DEL MEDITERRANEOterraneo” di Bari,

“La Casa delle Donne del Mediterraneo” di Bari, città metropolitana, si presenta a Santeramo. L’appuntamento è per domenica prossima  29  ore 18,30  nella sala lettura “Don Pierino Dattoli” della Biblioteca comunale Giovanni Colonna. Modera l’incontro  Anna Larato, giornalista. Dopo i saluti istituzionali  di  Fabrizio Baldassarre, sindaco di Santeramo,  di Nunzio Angiola  parlamentare e  e di Rosangela Silletti coordinatrice biblioteca G.Colonna introdurrà Lucia Laterza ( direttivo CDM). Intervengono: Annamaria Ferretti, Presidente CDM, Grazia Strisciulli ( Stati Generali Donne, direttivi CDM), Magda Giannini (Giraffa Onlus, direttivo CDM). Letture e performance di danza a cura di Terry Marinuzzi ( cooperativa Sharazhad, direttivo CDM) e Tiziana Magri (festival poesia civile) .Letture e performance di danza storica a cura di Terry Marinuzzi ( cooperativa Sharazhad, Vice Presidente CDM) e Tiziana Magrì (Fondatrice “Donna a Sud” e ideatrice Primo “Festival di poesia civile del Mediterraneo, chiedi alle polveri<<  Ci racconteremo invitando  tutte le associazioni del territori a partecipare e, qualora desiderato-  si legge in una nota della “Casa delle Donne del Mediterraneo”- a far parte di una realtà più grande del nostro mezzogiorno contribuendo così ad incrementare una rete già oggi molto ricca e molteplice tessuto della città di Bari>>, La Casa delle Donne del Mediterraneo, da qualche mese Ente del Terzo settore, realtà fortemente radicata nel tessuto della città di Bari, ha deliberato recentemente di dislocare la propria attività, oltre che nelle periferie estreme della città, anche nei territori e Comuni della città metropolitana. Ponendosi dunque come polo attrattivo per tutte quelle realtà associative, attive sui rispettivi territori e per tutte le donne singole che vogliano riconoscersi in una vocazione culturale allargata, radicata nel mediterraneo ma capace di recuperare le proprie radici. In tale contesto si  comincia da Santeramo, luogo di residenza di un’ associazione componente della nostra Ets, e territorio ricco di tradizioni ma anche di capacità di proiezione nel futuro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.