VASTO INCENDIO NEL TERRITORIO DI SANTERAMO

La nostra estate: siccità e incendi

Nella giornata di ieri un incendio di vaste proporzioni ha interessato centinaia di ettari di Murgia nel territorio di Santeramo in Colle, all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Ingenti i danni al patrimonio ambientale e faunistico della zona. Segnalati danni enormi anche per le colture cerealicole pronte per la mietitura. Interi raccolti sono andati distrutti dal fuoco che ha avuto facile propagazione complice il forte vento. Sul posto hanno operato un elicottero e diverse squadre dei Vigili del Fuoco.

Questo ennesimo incendio nel territorio di Santeramo, in Contrada Lamalunga-Sant’Angelo, ripropone con forza il tema della prevenzione antincendio e della salvaguardia del delicato scrigno di biodiversità della zona già interessata da ripetuti incendi dolosi. La zona è attraversata da un percorso ciclistico ecocompatibile di notevole importanza ed, inoltre, incrocia nella parte sommitale il noto percorso del Cammino Materano che richiama ormai da tutta Italia centinaia di trekker,” spiega il nostro affezionato lettore Franco Labarile, che ha documentato la distruzione lasciata dall’incendio.

Check Also

TORNA “LA CORRIDA DEL SACRO CUORE” IV EDIZIONE

Cresce l’attesa per la quarta edizione della Corrida del Sacro Cuore  che si terrà domani, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;