05/02/2023 08:36
VACCINAZIONI: DAI BAMBINI UN BELL’ESEMPIO

VACCINAZIONI: DAI BAMBINI UN BELL’ESEMPIO

Tutti i giovedì l’hub di Santeramo aperto per i bambini

Nella mattinata domenicale di ieri, ben 120 bambini sono stati vaccinati presso l’hub di Santeramo. E’ la conferma che sta crescendo la sensibilità dei genitori a vaccinare i propri figli per cautelarli da eventuale contagio e per non essere vettori di contagio. Il più delle volte i bambini sono asintomatici. Può succedere che inconsapevolmente possono contagiare i propri famigliari e, tra questi, i loro nonni, quindi persone anziane che da sempre le più fragili. Forzando un po’ il concetto, si potrebbe affermare che i bambini che amano i nonni, si vaccinano. Non che quelli che non si vaccinano, non hanno nel cuore i genitori dei loro genitori. Tutt’altro. Non voglio essere frainteso. Tutti i nonni meritano di affogare nell’amore dei figli e dei loro nipoti. Lo spartiacque tra bambini vaccinati e bambini non vaccinati, mi auguro soltanto che possa sortire l’effetto di maggiormente riflettere da parte dei genitori sulla circostanza di aderire alla campagna di vaccinazione. La curva è in fase calante, ma le statistiche confermano che le fasce giovanili restano sono sotto attacco. La prudenza, però, non deve essere posta in discesa ma rimanere in salita almeno fino a quando la Scienza non darà piene assicurazioni di poter allentare le redini. La voglia di ritornare alla normalità è grande ma il rischio rimane ancora elevato. I bambini stanno dando il loro significativo contributo dal quale i resistenti al vaccino possono e devono ricavare la convinzione di abbandonare la strada della resistenza che spesso conduce al ricovero, finanche nel carcere della terapia intensiva. Intanto la situazione complessiva a Santeramo continua a migliorare. Si è sotto quota 700 e tutto lascia pensare che nei prossimi giorni si potranno registrare ulteriori condizioni di calo. Nulla si sa su eventuali santermani in regine di ricovero ospedaliero, Anche in questa settimana e anche per le settimane successive presso l’hub di Santeramo, nel pomeriggio di giovedì dalle 15:00 alle 18:00, ci sarà un’altra sessione di vaccinazione per i bambini, per la quale si può accedere senza prenotazione.

2 commenti

  1. Egregio Cavaliere, stamattina ho letto su molti giornali che Matteo Salvini e Giorgia Meloni hanno deciso di non far vaccinare i loro bambini.
    In particolare, Salvini ha precisato che la scelta di far vaccinare i bambini spetta ai genitori sentito il pediatra. La Meloni ha parlato di una propria valutazione dei rischi-benefici incentrata sull’età.
    Orbene, non mi risulta che lei sia un pediatra.
    Vorrei conoscere quali sono le argomentazioni scientifiche in suo possesso in forza delle quali ritiene di poter ragionevolmente affermare che i bambini che si vaccinano diano il “buon esempio” (ai genitori dei bambini che legittimamente non si vaccinano perché non ne hanno l’obbligo).

  2. “… vaccinare i propri figli per cautelarli da eventuale contagio e per non essere vettori di contagio…”??? – Il vaccino esclude il contagio?

    “… si potrebbe affermare che i bambini che amano i nonni, si vaccinano…”??? – Mah!?

    “… i resistenti al vaccino possono e devono ricavare la convinzione di abbandonare la strada della resistenza che spesso conduce al ricovero, finanche nel carcere della terapia intensiva…”??? – Spesso? Per fortuna raramente.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.