SIT-IN LAVORATORI PRECARI 3° REPARTO GENIO AERONAUTICA MILITARE

Oggi i lavoratori precari del settore edile del 3^ Reparto Genio Aeronautica Militare hanno tenuto un presidio davanti la sede della Prefettura di Bari per chiedere di essere ricevuti dal Prefetto di Bari, perché si faccia carico di convocare un tavolo con Task Force Regionale e Genio DIFE (Ministero Difesa) visto che, pur in presenza di cantieri attivati e attivabili con copertura finanziaria, la gran parte dei lavoratori è da mesi lasciata a casa con drammatiche conseguenze familiari.

I lavoratori edili del 3^ Reparto Genio Aeronautica Militare sono impegnati da anni con contratti di breve durata che si ripetono senza che a questi lavoratori sia riconosciuta l’applicazione delle norme contrattuali, un minimo di continuità lavorativa e la propria dignità di lavoratori.

La Fillea CGIL di Puglia più volte ha richiesto confronti che finora hanno registrato l’assoluto disinteresse del Ministero nei confronti di questi lavoratori, che nel tempo e con il loro lavoro, consentono alle basi NATO in Puglia, in Sicilia e nel Lazio, agli aeroporti e alle strutture Militari dell’Aeronautica, efficienza ed operatività.

La Fillea CGIL ritiene ormai inderogabile un confronto serrato con Genio DIFE, Comando 3^ Regione Aerea, affinchè sia garantita continuità lavorativa e dignità a questi lavoratori.

Check Also

LA DELEGAZIONE CONFCOMMERCIO DI SANTERAMO IN COLLE INCONTRA I CANDIDATI SINDACI ,

I negozi di vicinato svolgono una funzione importantissima, non soltanto dal punto di vista commerciale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;