Santeramo: muore dopo una colluttazione

L’ex consigliere comunale Gigino Labarile di 71 anni ha perso la vita all’interno della sua agenzia di assicurazioni urtando il capo a seguito di uno spintone ricevuto da uno strano aggressore che aveva chiesto di utilizzare i servizi igienici.

Alle ore 11:00 circa, militari della Compagnia Carabinieri di Altamura sono intervenuti presso un’agenzia di assicurazione di Santeramo in Colle.

Sul posto, poco prima, a seguito di un diverbio verosimilmente riconducibile a futili motivi, il titolare 71enne della stessa agenzia ha perso la vita dopo aver battuto il capo per una caduta. Il 49enne, presunto autore dell’aggressione, è stato bloccato dai militari dell’Arma. Sul posto, oltre al medico legale, è presente la SOS – Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari per eseguire tutte le attività di sopralluogo. Le indagini per ricostruire la dinamica esatta dell’evento sono in corso.

Check Also

COMUNICATO STAMPA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI BARI

            Il 23 maggio p.v. alle ore 11,00 nell’Aula Magna della Corte di Appello di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;