SANTERAMO: CASA, DEPOSITO E POLLAIO ABUSIVI

Una denuncia per violazioni edilizie e paesaggistiche

Il personale della Stazione del C.F.S. di Cassano delle Murge, al termine di attività investigative, ha effettuato un sopralluogo a Santeramo in Colle, in contrada “Mosca”, ove è stata riscontrata la presenza di interventi edilizi effettuati in assenza di autorizzazione.

In particolare, sono stati rilevati: una casa rurale regolarmente arredata (cucina-soggiorno, camera da letto e bagno); due depositi con copertura spiovente in pannelli coibentati, di cui uno con annesso forno a legna in muratura; un pollaio in esercizio, edificato in muratura.

Le sopra citate opere edilizie erano in violazione di legge, in quanto sono stati ivi effettuati lavori di trasformazione urbanistica e modificazione del territorio, in assenza di qualsivoglia provvedimento autorizzativo. E’ stato inoltre alterato in modo definitivo un bene ambientale tutelato dal P.P.T.R. Puglia, in assenza del prescritto parere della competente Soprintendenza e dell’Assessorato Regionale all’Urbanistica, in quanto l’area sottoposta a sequestro ricade parzialmente nell’area di rispetto dei boschi, bene ambientale tutelato per legge.

Per quanto compiuto, il trasgressore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Check Also

CONDANNATO A DUE ANNI E TRE MESI PER OMICIDIO STRADALE AGGRAVATO IL CONDUCENTE DEL FURGONE CHE HA TRAVOLTO E UCCISO FRANCESCO NIGRO

Il 25enne di Matera, esclusivo responsabile del tragico sinistro costato la vita, a soli 35 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;