PER MURGIA D’AUTORE CONCERTO DI CAMILLO PACE VENERDI 28 FEBBRAIO ORE 21 AL “Il SALTIMBANCO”

“Murgia d’Autore” seconda edizione. La  rassegna musicale – letteraria organizzata dalle associazioni “Virginia Woolf”, “Un sorriso per Irene” e dall’Istituto Paritario Istituto Paritario “San Giovanni Battista De La Salle” è  patrocinata dal comune di Santeramo in Colle e prosegue, venerdì prossimo 28febbraio,    con un talento di casa nostra: Camillo Pace.Pace non sarà solo sul palco del Saltimbanco di Santeramo, con lui, già voce, chitarra e basso suoneranno: Giampiero Frulli, tastiere e cori, Giuseppe Gianola, chitarra e Alessio Santoro, batteria. E come di consueto prima del live ci sarà lo spazio dedicato ai giovani talenti a cui Murgia d’Autore tiene particolarmente.In quest’occasione l’opening act sarà affidato a Pierfrancesco “Pier” Troviso, terzo classificato del contest “Murgia d’Autore” dello scorso 9 febbraio e Alessandro Sette.Camillo Pace cantautore e contrabbassista è nato a Taranto. Diplomato in contrabbasso al conservatorio “N. Rota” di Monopoli sotto la guida del M° Michele Cellaro e laureato in discipline musicali jazz, con specializzazione storico – musicologica presso il conservatorio “N. Piccinni” di Bari. Ha condotto studi come etnomusicologo in due importanti paesi africani, Kenya e Sudafrica. Ha svolto un’intensa attività concertistica in ambito classico con formazioni cameristiche e orchestrali dirette da prestigiosi direttori d’orchestra e suonando con solisti classici di fama internazionale. Ha collaborato inoltre con diversi musicisti in campo nazionale e internazionale tra cui Fabrizio Bosso, Eugenio Bennato, Ornella Vanoni, Lucio Dalla, 99Posse, Ron, Folkabbestia.  Questa vasta esperienza e la sua poliedrica musicalità gli hanno consentito di passare con facilità dalla musica barocca a quella classica e dalla musica etnica alla musica jazz. Nel 2013 pubblica il suo primo album dal titolo “Autoritratto” e a settembre dello stesso anno partecipa ad Area Sanremo con il brano “Si addormenta e vola”, che lo ha portato tra i finalisti e lo ha fatto notare da vari professionisti del settore. A giugno 2014 esce il singolo “Adesso”, che con grazia e poesia mette in musica delle frasi di don Tonino Bello (1935 – 1993). Ad ottobre 2015 pubblica il nuovo singolo “Ancora” che anticipa il suo secondo album di inediti “Credo nei racconti” pubblicato nel 2017 per Digressione Music.A maggio del 2019 pubblica “Tornando a casa”, edito dalla Stranamente Music, composto da nove tracce, scritte principalmente in varie parti del pianeta, dove il musicista ha avuto la possibilità di esibirsi. <<Ho scelto questo nome, per il mio nuovo lavoro, perché dopo aver scritto canzoni in Spagna, in Polonia, in Thailandia e in altre Nazioni, ho deciso di rientrare a casa, nella mia amata Puglia, di tornare alle origini. Infatti anche rispetto ad altri lavori del mio passato artistico, questo disco è più intimo, meno elettronico e più acustico>>

 

 

Check Also

L’AZIENDA AGRICOLA NUZZI INAUGURA LA NUOVA STALLA PIÙ SMART E TECNOLOGICA

E’ stata inaugurata  questa mattina la  nuova stalla  dell’azienda agricola Nuzzi che rinnova l’impegno a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;