LIBRI GRATIS PER MEDIE E SUPERIORI, DECISIVA LA SOGLIA ISEE

Le procedure per la richiesta del contributo sicuramente saranno pubblicate sul B.U.R.P.

Nella riunione di questa mattina, la Giunta Regionale pugliese ha approvato il Piano di riparto, a favore dei Comuni pugliesi, dei contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2017/2018, per complessivi € 8.404.190,75.

Con lo stesso provvedimento, l’Esecutivo Regionale ha pure deciso di ammettere al beneficio gli studenti residenti in Puglia, della Scuola secondaria di primo e secondo grado, appartenenti a famiglie il cui indicatore I.S.E.E. non superi la soglia di € 10.632,94 secondo i criteri e le modalità approvati con la DGR n. 1309 del 2.08.2017.

Con la pubblicazione del provvedimento sul bollettino ufficiale della Regione Puglia saranno sicuramente specificate le procedure per la richiesta del contributo per ammortizzare l’esosa spesa per l’acquisto dei libri.

Peccato che la decisione, ancorché importante, è stata assunta ad anno scolastico avviato, sperando che alla stessa sia stata data valore retroattivo.

 

Check Also

ELEZIONI COMUNALI , SABATO 20 APRILE LA PRESENTAZIONE DELLE LISTE DI COALIZIONE A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA DI NUNZIO ZEVERINO

Lancio della campagna elettorale in vista delle elezioni amministrative 2024, a  Santeramo .Sabato prossimo 20 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;