IN CAMPO I CANDIDATI ALLE REGIONALI

Nell’esercito dei candidati che aspirano a ricoprire la redditizia carica di consigliere regionale, quattro sono di Santeramo.

 

Domenica 31 maggio, il popolo pugliese sarà chiamato alle urne per eleggere il nuovo Governatore e i cinquanta consiglieri regionali. Ecco i numeri: diciannove le liste presentate; sette i candidati alla carica di Governatore; 950 gli aspiranti allo sbaraglio per un seggio in Consiglio Regionale. La media è di un scranno su diciannove candidati. Anche se non appariscente, la campagna elettorale sta per entrare nel vivo. Nella nostra Città, si sono aperti alcune sedi elettorali che, ovviamente, scompariranno il giorno dopo le elezioni. Si notano i primi santini sulle sedi stradali e un po’ di manifesti ancora fuori dagli spazi elettorali. Il tutto sta scorrendo nella totale indifferenza della gente che di elezioni non ne vuole più sapere. Nell’esercito dei candidati che aspirano a ricoprire la redditizia carica di consigliere regionale, quattro sono di Santeramo. Si tratta di Fabio Bagnulo nella Lista “Noi con Salvini” a sostegno di Adriana Poli Bortone; Rosa Dimita e Francesca Porfido, posizionate rispettivamente nelle liste del “Partito Democratico” e dei “Popolari per l’Italia” a supporto di Michele Emiliano e, infine, di Felisiana Perrone presente nella lista “Fratelli d’Italia” a promozione di Francesco Schittulli. Riusciranno i nostri eroi ad essere competitivi? Oppure le loro sono candidature di bandiera? Certa è una cosa: una campagna elettorale a livello regionale non si fa con i semi di zucca abbrustoliti e salati.

 

 

Check Also

… a proposito del Trasferimento dell’Ufficio Tecnico comunale presso la struttura dei “Padri Riformati”!

In disparte ogni valutazione sulla opportunità di utilizzare un immobile di indubbio valore storico-culturale della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;