IL SANTERMANO MIMMO MELIGRANA FREDDATO NELLA SALA GIOCHI

Indagano i carabinieri che hanno acquisito i filmati delle telecamere della zona.

Erano circa le 18 quando nella sala bowling accanto al Cinema Seven a Gioia del Colle un uomo ha aperto il fuoco contro il santermano Mimmo Meligrana. 44 anni già noto alle forze dell’ordine, Meligrana si trovava al primo piano della sala slot machine. L’agguato avrebbe tutte le caratteristiche di un vero e proprio regolamento di conti. Sul posto i carabinieri della compagnia di Gioia del Colle che stanno visionando le immagini del circuito di videosorveglianza della sala giochi per risalire all’identita dei killer.

Check Also

GIOVEDÌ 8 FEBBRAIO L’EVENTO DELL’ARTIGIANATO A SANTERAMO IN COLLE

Le aziende artigiane incontrano le istituzioni e la politica. Giovedì prossimo, 8 febbraio alle 17.30 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;