IL PD DI SANTERAMO DICE NO ALLO SMALTIMENTO DI SCORIE NUCLEARI NELLA MURGIA!

NO ALLO SMALTIMENTO DI SCORIE NUCLEARI NELLA MURGIA! Nella giornata precedente, è giunta la notizia della divulgazione della #CNAI, la mappa delle zone individuate per il deposito dei rifiuti radioattivi. Tra queste si annoverano anche porzioni dei territori della Murgia insieme a quelli della Basilicata nelle nostre vicinanze. Nonostante documenti direttivi e osservazioni dettagliate inviate nel corso degli anni da istituzioni, associazioni e comitati, il Governo Meloni sembra ignorare le richieste delle comunità locali, relegando tali aree a un ruolo di discarica nazionale, una pratica già tentata da governi di orientamento di destra in passato. In tutto ciò, mancano notizie dalla Senatrice Nocco, nostra concittadina eletta al Senato nella lista di Fratelli d’Italia, che su questa questione di rilevanza per il territorio rimane silente. Sollecitiamo la Senatrice affinché intervenga presso il suo esecutivo per bloccare questo ulteriore affronto al Meridione d’Italia, in particolare alla nostra Murgia. Chiediamo a lei e a tutti i rappresentanti di questo territorio, specialmente quelli di orientamento di destra attualmente al governo, di opporsi strenuamente alla trasformazione di questa zona in un deposito nazionale per scorie nucleari. Il Pd di Santeramo, insieme ai suoi rappresentanti in Regione, alla Camera e al Senato, si impegnerà in tutte le sedi per far valere le istanze di questa comunità e difendere, come già avvenuto in passato, un territorio incluso nel Parco nazionale dell’Alta Murgia, che deve essere conservato e promosso, certamente non liquidato a basso prezzo.

Check Also

GIOVEDÌ 8 FEBBRAIO L’EVENTO DELL’ARTIGIANATO A SANTERAMO IN COLLE

Le aziende artigiane incontrano le istituzioni e la politica. Giovedì prossimo, 8 febbraio alle 17.30 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;