09/12/2021 01:54
HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA: IL PUG!!!

HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA: IL PUG!!!

Comunicato stampa del consigliere comunale Giovanni Riviello, a nome di E Politica e Noi Con Salvini.

“Il Sindaco D’Ambrosio ha incredibile faccia tosta.

Quando sulla propria pagina Facebook scrive “la MIA maggioranza ha portato a termine un punto fondamentale del suo programma di governo della città”, probabilmente avrà riso sonoramente pensando alla balla colossale.

Già in Consiglio Comunale avevo fatto rilevare, con il mio intervento, che il PUG era approvato finalmente (con un anno e mezzo di ritardo!), solo grazie all’opposizione ed ai tecnici (Ingegneri, Architetti, Agronomi, Geologi e Geometri), che già il 20 gennaio 2015 si erano strenuamente opposti allo “sgorbio” che il Sindaco ed i suoi soliti “pretoriani” volevano a tutti i costi approvare e che poi fu bocciato clamorosamente anche da 5 dei suoi consiglieri comunali (Cecca, Labarile, Conversa, Girardi e Fraccalvieri).

Nonostante ciò il Sindaco non si dimise, ma lo schiaffo costò la poltrona all’incolpevole assessore all’urbanistica, Perniola, cui di lì a poco fu ritirata ingloriosamente la delega.

Il PUG, finalmente riveduto e corretto, recependo molte osservazioni tecniche, è stato approvato all’UNANIMITÀ (altro che “grazie alla MIA maggioranza”), ed adesso tocca ai cittadini dare il proprio contributo.

Ho, durante la conclusione del mio intervento in Consiglio comunale, anche chiesto che la Pubblica Amministrazione faccia di tutto per promuovere nel Paese una corretta informazione (mediante manifesti, comunicati stampa, messaggi radiofonici e televisivi) sul diritto che i Cittadini hanno di presentare le proprie osservazioni ed a far emergere eventuali criticità sul documento urbanistico.

Tutti sono stati d’accordo, almeno a parole.

Abbiamo già visto che l’unica comunicazione, partita subito dopo l’approvazione del Piano Urbanistico Generale, è stata l’ennesima auto celebrazione, l’eccessivo ed ingiustificato compiacimento e della vanagloria del Sindaco via Facebook.

Cercare di far sembrare una propria vittoria quella che è sin qui è stata la sconfitta più bruciante del suo disastroso mandato, da parte del Primo Cittadino, ormai non ci sorprende più.

La primavera 2017 è vicina, vero Santeramo?”

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.