HO GUARDATO NEGLI OCCHI DI GIOVANNI FALCONE

Dopo l’incontro col Generale Mario Mori e col Colonnello Giuseppe De Donno del 19 dicembre scorso,  sabato 23 marzo presso la biblioteca comunale, Antonio Vassallo racconta gli attimi subito dopo l’esplosione di Capaci.

Sarà Antonio Vassallo il fotografo che per primo arrivò sulla strage di Capaci a parlare di lotta alla mafia. La sua sarà una testimonianza diretta, un incontro per rievocare uno dei periodi più bui che hanno avvolto l’Italia e che ancora molti dettagli devono ancora vedere la luce. Antonio Vassallo è stato tra i primi ad accorrere sul luogo della strage. Lui abitava a poche centinaia di metri dal luogo dell’esplosione, udito il boato si è precipato, incredulo, sul posto per immortalare alcune immagini che avrebbero rappresentato una brutta pagina di storia. Quel rullino sequestrato e mai trovato, neanche tra i faldoni delle indagini e altri dettagli raccapriccianti saranno gli argomenti della serata. L’appuntamento è per le 19.

Trc riprenderà interamente l’incontro e lo trasmetterà domenica 24 marzo alle ore 14.00 e 21.00.
Oltre a renderlo disponibile sul proprio canale Youtube (TRC RADIOTV) a partire dal pomeriggio di domenica 24.

Check Also

LOTTA CONTADINA: COLDIRETTI PUGLIA, ESERCITO PICCOLI AGRICOLTORI IN PUGLIA (78%); MA DISCRIMINATI DA POLITICHE DI SVILUPPO RURALE

I piccoli agricoltori sono lo zoccolo duro dell’agricoltura pugliese, il 78% del peso totale che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;