GIOIA DEL COLLE, REGOLAMENTO DI CONTI AL BOWLING

Un pregiudicato di Santeramo, Cosimo Meligrana è stato ucciso con tutta probabilità per un regolamento di conti.

 

Erano da poco passate le 18 di oggi, quando un uomo alto circa un metro e settanta/ottanta col volto semicoperto ha scaricato addosso al pregiudicato santermano di 44 anni ben otto colpi di pistola provocandone il decesso immediato. Nel bowling di Gioia del Colle al momento della sparatoria erano presenti numerosi altri ragazzi che hanno assistito stupefatti alla raccapricciante esecuzione.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia che hanno avviato le indagini per risalire e raggiungere l’esecutore della sparatoria che pare sia fuggito a piedi, la polizia scientifica e il magistrato di turno per constatare il decesso del Meligrana.

Appena trapelano altri particolari vi terremo informati

 

Check Also

TORNA “LA CORRIDA DEL SACRO CUORE” IV EDIZIONE

Cresce l’attesa per la quarta edizione della Corrida del Sacro Cuore  che si terrà domani, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;