DOVE SONO ANDATI A FINIRE?

I quattro pali sostituiti, ancorché buoni ed efficienti, dove sono andati a finire?

Nel corso dei pessimi lavori di rigenerazione urbana in quella che era la meravigliosa Piazza Garibaldi, sono stati sostituiti i quattro pali della pubblica illuminazione. Non perché fossero inefficienti ma soltanto perché – per spendere soldi a vanvera – il progetto dirigenerante lo prevedeva. La sostituzione non ha portato benefici evidenti alla luminosità della ex piazza. Tutt’al più si potrebbe pensare ad un risparmio energetico per l’uso delle lampade a led.

Se questo fosse l’unico beneficio, si poteva pensare di sostituire le sole lampadine o, al massimo, le quattro campane che ogni palo sostiene.

Invece, no, sostituzione di sana pianta.

Domanda: i quattro pali sostituiti, ancorché buoni ed efficienti, dove sono andati a finire?

Il neo Sindaco Fabrizio Baldassarre, molto sensibile per la cultura della legalità e della trasparenza, è invitato a darci assicurazioni che il poker di pali ha trovato altra, necessaria e pubblica ubicazione e noi saremo felici di andare a fare loro “visita”.

 

Check Also

NUNZIO ZEVERINO DIGREGORIO , RINGRAZIA PER LA FIDUCIA.

Abbiamo fatto un  buon risultato,  grazie. Auguro al nuovo sindaco di Santeramo Vincenzo Casone di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;