09/12/2021 02:08
DEGRADO IN PIENO CENTRO

DEGRADO IN PIENO CENTRO

Non è rosso di Natale ma il richiamo di attenzione per piccoli pericoli urbani.

Da lontano sembra un qualcosa che richiama il Santo Natale ormai prossimo. Il colore rosso induce a questo. Ma, man mano che si fa prossimi, ecco la sorpresa: si tratta di un segnale stradale di pericolo, posizionato su una buca che si è creata per il cedimento di una griglia in marmo, a Santeramo all’altezza del civico 23. Non è la prima volta che succede dopo i disastrosi lavori di alcuni anni fa quando la precedente amministrazione comunale decise di stravolgere la storicità di Piazza Garibaldi e di lastricare alla Pulcinella maniera Via Roma sino all’altezza della Chiesa di San Giuseppe. Un po’ più giù del civico 23, sempre per gli stessi motivi, un sacco di sabbia tappa un altro buco e in Piazza Garibaldi, a poco più di trenta metri da questo altro segnale di pericolo, vi è un “mozzicone” di palo di circa dieci centimetri che, ancorché segnalato, rappresenta un pericolo.

Altre volte è successo la stessa cosa, e non solo nei luoghi citati. Il problema è che non si interviene subito. Quel mozzicone di palo è là da oltre tre mesi, ad esempio, come altre volte i sacchetti pieni di sabbia sono stati “dimenticati” senza che si provvedesse al regolare ripristino.

Speriamo che l’arrivo delle festività natalizie induca l’amministrazione comunale a darsi una mossa. Il degrado si combatte anche e soprattutto risolvendo tempestivamente le piccole cose.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.