07/05/2021 08:34
DALL’ ONOREVOLE NUNZIO ANGIOLA BUONA PASQUA

DALL’ ONOREVOLE NUNZIO ANGIOLA BUONA PASQUA

Carissimi concittadini dei comuni murgiani,

siamo ormai vicini al giorno di Pasqua, una festività molto sentita che quest’anno non potremo vivere in piena serenità e armonia, così come avremmo desiderato. Molti sono i disagi che la quarantena forzata ci ha imposto e ci impone. Molte sono le sofferenze che stanno patendo gli ammalati, molte sono le sofferenze economiche che hanno colpito le imprese murgiane e i loro lavoratori.
L’enorme quantità di decreti, notizie e bollettini che, a livello nazionale e regionale, quotidianamente ci raggiunge, aumenta la nostra partecipazione emotiva all’inaudito periodo che stiamo vivendo. Ci crea ansia e non ci fa stare bene. Si tratta di un evento epocale, che sarà ricordato a lungo.
Prima di tutto, perché il COVID-19 ci sta mettendo a dura prova e – ringraziando il buon Dio – non ci ha colto impreparati. Ci stiamo difendendo come meglio possiamo, rispettando, con senso civico, regole e ordinanze. Ringrazio tutti Voi che, con senso di responsabilità, state adottando comportamenti adeguati ed estremamente utili per proteggere la vita dei nostri vicini e parenti più deboli o anziani.
In secondo luogo perché aiuti straordinari alla nostra gente, soprattutto a quella più bisognosa, stanno arrivano dalle varie Istituzioni del territorio, ma anche dalla nostra imprenditoria sempre attenta e sensibile. Tutti stanno facendo la loro parte con l’obiettivo di dare un supporto alle persone e alle famiglie in difficoltà. Anch’io ho voluto sostenere con una donazione la Caritas della Diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva delle Fonti nella sua azione di supporto alle persone in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus “Una goccia nel mare della solidarietà.”
Un mio ringraziamento speciale va a tutti gli operatori del servizio sanitario, delle forze armate, delle forze di polizia, delle parrocchie e delle associazioni di volontariato, che contribuiscono ad offrire assistenza, soccorso e sollievo a coloro che vivono nel bisogno e che si prodigano per assicurare il rispetto delle regole. Grazie per il vostro apporto incredibilmente generoso.
Infine, in questi giorni è esplosa la primavera ed è arrivato il giorno di Pasqua.
Viviamo questi momenti per il significato più profondo che i nostri genitori ci hanno tramandato! Sono momenti di SPERANZA, RINASCITA, RIPARTENZA e RIGENERAZIONE. In questa Santa Pasqua vogliamo gridarlo al mondo intero: RIPARTIREMO, CE LA FAREMO, RITORNEREMO PIU’ FORTI DI PRIMA.

Buona Pasqua a Tutti, dal vostro parlamentare.
On. Prof. Nunzio Angiola

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.