Consiglio comunale e presentazione della nuova giunta.

Oggi alle 16 si riunisce, in prima convocazione, il Consiglio comunale di Santeramo in Colle.

Tra i punti all’ordine del giorno l’attesa approvazione dello schema di convenzione per la gestione associata del Piano Sociale di Zona 2022-2024 e la nomina delle commissioni consiliari permanenti. Durante il Consiglio, il sindaco Vincenzo Casone
presenterà la nuova Giunta comunale.

Tre conferme e due new entry, per la nuova Giunta comunale di Santeramo in Colle che verrà presentata questo pomeriggio alle 16 nella sala consiliare del Palazzo di Città durante il Consiglio Comunale in prima convocazione.

Il sindaco Vincenzo Casone, dopo qualche giorno di trattative interne alla maggioranza per la ridefinizione della squadra, è riuscito, di concerto con tutti i rappresentanti, a trovare la giusta sintesi.

La nuova Giunta comunale, dunque, sarà formata dagli assessori Addolorata GIOVE (Popolari con Casone, che ricoprirà anche il ruolo di Vicensindaco, Riccarda Anna SOLIMENA (Popolari con Casone) e Gabriele CECCA (Partito Democratico), riconfermati nello stesso ruolo che avevano ricoperto nei mesi precedenti, da Antonio DE FELICE (Lista Con), Maresciallo della Guardia di Finanza di Bari, cui verrà conferita la delega ai lavori pubblici e dall’avvocato Leonardo DIGIROLAMO (Lista Con) nelle cui mani, invece, risiederà la delega all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale.

L’ordine del giorno dell’odierna riunione dell’assise cittadina è il seguente:

  • Approvazione dello schema di convenzione per la gestione associata del Piano Sociale di Zona 2022-2024.
  • Riconoscimenti, ai sensi dell’art. 194, comma 1, lettera a), del D.Lgs. n. 267/2000, della legittimità del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 4141/2022 emessa dal Tribunale di Bari a conclusione del giudizio R.G. n. 4532/2014.
  • Modifica art. 7, comma 4, dello statuto comunale.
  • Art. 9 e segg, del Regolamento del Consiglio Comunale: nomina delle commissioni consiliari permanenti. – Richiesta di convocazione del consiglio comunale da parte di un quinto dei consiglieri prot. N. 608 del 10/01/2023.

Check Also

UE: COLDIRETTI PUGLIA, INVASIONE VIRUS E INSETTI ALIENI FA STRAGE IN CAMPI E BOSCHI; DA XYLELLA A ‘TRISTEZA’ DEGLI AGRUMI

Per i cambiamenti climatici e la globalizzazione degli scambi, con il sistema di controllo dell’UE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;