07/05/2021 10:21
CODACONS SANTERAMO  AVVISO DI ACCERTAMENTO ESECUTIVO TASI/IMU-2015 SEGNALA ERRORI  E CHIEDE AL COMUNE DI RINVIARE LE SCADENZE

CODACONS SANTERAMO AVVISO DI ACCERTAMENTO ESECUTIVO TASI/IMU-2015 SEGNALA ERRORI E CHIEDE AL COMUNE DI RINVIARE LE SCADENZE

CODACONS  Santeramo interviene sulla questione degli avvisi di accertamento esecutivo TASI/IMU – 2015- e  con nota inviata all’indirizzo dell`Amministrazione Comunale di Santeramo in Colle chiede o di rinviare le scadenze dei pagamenti e di consentire la massima rateizzazione di quanto eventualmente dovuto, anche in considerazione della grave situazione di difficoltà economica che attanaglia molte famiglie dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid-19 ancora in atto. Di seguito  la nota inviata al Comune al Dirigente del settore servizi finanziari in data 25.1.2021

<<Il Codacons di Santeramo in Colle, in qualità di Associazione portatrice di interessi collettivi e diffusi, pone all’attenzione dell’Amministrazione Comunale di Santeramo in Colle la grave situazione di incertezza determinata dalla notifica, ricevuta da numerosi cittadini, degli avvisi di accertamento esecutivo TASI/ IMU – anno 2015.

Tra le molte segnalazioni pervenute dai contribuenti all’indirizzo di questa Associazione, si evidenziano principalmente errori di calcolo determinati dall’applicazione di aliquote non conformi a quanto previsto dalla normativa vigente in materia; viepiù da segnalare, l’estrema difficoltà ravvisata dai cittadini nel comunicare telefonicamente con gli uffici Comunali preposti, per ottenere delle risposte in ordine alla possibilità di rateizzare gli importi eventualmente dovuti, anche in considerazione della grave situazione di difficoltà economica che attanaglia molte famiglie dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid-19 ancora in atto.Ebbene, alla luce di quanto esposto, la scrivente associazione chiede all’Amministrazione Comunale di Santeramo in Colle di rinviare le scadenze dei pagamenti e consentire ai contribuenti la massima rateizzazione di quanto eventualmente dovuto.>>

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.