ASSALTO AL BANCOMAT CON ESPLOSIVO

Ennesimo colpo messo a segno dalla banda specializzata in furti di bancomat. Nel mirino la Banca Carime di Santeramo

Un forte boato ha squarciato il silenzio della scorsa notte. Erano le 2.30 circa quando è ritornata in azione la “banda dei bancomat” che questa volta ha preso di mira la filiale della Banca Carime di Santeramo. Gli autori del colpo hanno bloccato Corso Italia creandosi una barricata con dei bidoni, poi hanno inserito un ordigno dinanzi all’ingresso dell’istituto di credito per crearsi un varco di accesso e poter sventrare lo sportello bancomat. L’operazione è andata a segno in tempi record, i residenti raccontano che sono bastati  circa 3 minuti per smurare il bancomat, caricarlo e fuggire.
Indagano i Carabinieri che hanno sequestrato i filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Check Also

MIGRANTI: COLDIRETTI PUGLIA, RENDERE ‘VISIBILI’ EXTRACOMUNITARI CON CONDIZIONI VITA DIGNITOSE; IN PUGLIA 10% LAVORATORI AGRICOLI EXTRACOMUNITARI SU TOT NAZIONALE

Vanno fatti emergere dall’invisibilità i migranti che arrivano in Puglia e possono contribuire in modo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;