ALTAMURA, SCIPPATE DUE PENSIONATE

Un trentaduenne incastrato dalle telecamere di videosorveglianza

 

In tre giorni ha scippato due pensionate strappando dal collo delle donne le catenine in oro. Identificato dai carabinieri grazie alle immagini di alcune telecamere di sorveglianza che lo hanno ripreso in strada è finito in manette. Si tratta di un 32enne di Altamura arrestato dai carabinieri della locale Stazione in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, per furto con strappo.

I fatti si riferiscono al pomeriggio del 3 ed alla mattina del 5 luglio scorsi quando il 32enne, agendo con le stesse modalità, dopo aver individuato e avvicinato in pieno centro storico le sue vittime, una 72enne ed una 70enne del luogo, approfittando della loro avanzata età, ha improvvisamente strappato dal collo delle stesse le collanine in oro per poi dileguarsi velocemente. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri delle locale Stazione che, grazie alle immagini riprese da una telecamera di sorveglianza installata proprio in corrispondenza della via dove è accaduto uno dei due “colpi” , sono riusciti ad identificare il malfattore raccogliendo sul suo conto elementi di responsabilità anche per l’altro episodio. Nel corso della perquisizione eseguita nell’abitazione dell’uomo i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro indumenti riconducibili a quelli utilizzati nel corso del furto.

Tratto in arresto il 32enne è stato collocato ai domiciliari.

Check Also

UE: COLDIRETTI PUGLIA, INVASIONE VIRUS E INSETTI ALIENI FA STRAGE IN CAMPI E BOSCHI; DA XYLELLA A ‘TRISTEZA’ DEGLI AGRUMI

Per i cambiamenti climatici e la globalizzazione degli scambi, con il sistema di controllo dell’UE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;