AFFIDAMENTO GARA: CHIESTO L’INTERVENTO DEI CARABINIERI

Durante l’apertura delle buste per la gara di affidamento di direzione dei lavori per il progetto di riqualificazione urbana del centro storico si è reso necessario l’intervento dei carabinieri.

 

La scorsa settimana presso il settore assetto e tutela del territorio del comune di Santeramo ubicato alla zona PIP, in fase di apertura delle buste per la gara di affidamento della sola direzione dei lavori di riqualificazione urbana del centro storico per un importo di 140 mila euro, il rappresentante di un’azienda partecipante all’appalto chiede che venga messa a verbale una sua dichiarazione inerente alcune presunte irregolarità di espletamento della gara. L’incaricato a presiedere le operazioni non ottempera alla richiesta e abbandona la stanza lasciando incustoditi i plichi contenenti le offerte per l’aggiudicazione dell’incarico. Nel giro di pochi minuti, allertati dallo stesso rappresentante che non aveva ottenuto l’inserimento a verbale di una sua dichiarazione, giungono sul posto i carabinieri della locale stazione che provvedono a relazionare il tutto acquisendo anche la dichiarazione oggetto della discussione. Probabilmente sarà necessario approfondire i dettagli della gara sin dalla sua pubblicazione, anche alla luce dell’esposto giunto poche settimane fa al comune di Santeramo, nel quale si ipotizzano presunti illeciti proprio riguardo a questa gara.

Check Also

TORNA “LA CORRIDA DEL SACRO CUORE” IV EDIZIONE

Cresce l’attesa per la quarta edizione della Corrida del Sacro Cuore  che si terrà domani, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

;