21/11/2017 09:12
MA CHE BELLA SANTERAMO QUESTO NATALE!

MA CHE BELLA SANTERAMO QUESTO NATALE!

Quest’anno inviamo gli auguri di Natale con le cartoline delle nostre belle piazze addobbate a festa

C’è una esclamazione che in questi giorni è sulla bocca di tutti: “Ma che bella Santeramo!”. E’ piaciuta l’idea di addobbare le piazze del nostro paese a festa. Quando l’oscurità cala e le luci illuminano i nostri giardini, sembra di essere catapultati nel paese dei balocchi: Babbi Natale, renne, slitte colme di pacchi regalo, elfi, bambini gioiosi che scorazzano, pupazzi di neve, stelle di Natale…è davvero un paesaggio incantato. Chi l’avrebbe mai detto che con dei graziosi addobbi i nostri spogli giardini comunali, o la nostra fredda piazza Papa Giovanni Paolo II si sarebbero trasformati in punti di attrazione? E infatti, eccoli grandi e piccini in posa davanti ai pupazzi pronti a farsi immortalare  in uno scatto fotografico che finirà nell’album dei ricordi di questo 2014. Le piazze adornate fanno da cornice al nostro “salotto” cittadino, piazza Garibaldi, dove si staglia maestoso l’albero di Natale, omaggio alla cittadinanza di Pasquale Natuzzi, che con il suo gioco di luci dona vita alla piazza centrale.

E fu così che il nostro paese si regalò il suo più bel Natale, quello della speranza. Quello della collaborazione. Quello della solidarietà. Perché gli spiazzi decorati sono il frutto dell’impegno di mamme, papà, bambini, nonni, maestre, associazioni, commercianti ognuno ha dato il suo contributo affinchè nella nostra Santeramo, questo Natale, si respirasse un’atmosfera magica, da favola.
A coinvolgere in questo progetto i diversi protagonisti, la locale delegazione della Confcommercio di Santeramo che ha fornito alle scuole e alle associazioni la materia prima che hanno trasformato, dopo giorni e giorni di intenso lavoro a più mani, in autentiche sculture.
Il progetto “La Murgia Incantata” è stato anche ideato dalla Pro Loco di Santeramo in Colle “G. Tritto”e organizzato in collaborazione con il Comune di Santeramo in Colle, e con il patrocinio Laboratorio Urbano Mediavision. La manifestazione, è patrocinata da Regione Puglia, Camera di Commercio, Confcommercio Provincia di Bari-Bat, Gal Terre di Murgia, Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ed è sponsorizzata dalla Banca di Credito Cooperativo di Santeramo. Segnale, questo, che la sinergia tra i diversi attori del nostro paese è vincente.

Noi abbiamo voluto trasferire il nostro grazie a chi  ha allestito le varie aree del paese, dedicando una cartolina a ogni piazza affinché questo Natale i messaggi augurali da inviare ad amici, parenti, colleghi, vicini e lontani, attraverso un post su facebook, una e-mail o la tradizionale cartolina, non siano gli anonimi bigliettini cercati su google ma siano AUGURI ESCLUSIVI, perché rappresentano la nostra Santeramo incantata.

Gli scatti fotografici sono a cura di Antonio Dimita.

Grazie a chi ha curato gli allestimenti del paese:

II Circolo Didattico “San Francesco d’Assisi”
IISS “Pietro Sette” (IPSIA)
Associazione Ideando
I Circolo Didattico “Hero Paradiso
Associazione Teatrale Egò
Scuola dell’Infanzia “Quasimodo”
Scuola dell’infanzia “1,2,3 stella”
Università della Terza Età
Associazione Oasi della Salute
Associazione Onlus Linea Azzurra 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*