23/11/2017 04:53
VOLGE AL TERMINE IL PROGETTO SULLA SICUREZZA STRADALE

VOLGE AL TERMINE IL PROGETTO SULLA SICUREZZA STRADALE

Dalla consolidata collaborazione tra il Comando di Polizia Locale di Santeramo in Colle e del Dirigente Scolastico della Scuola Sec. di primo Grado “Bosco-Netti”, Ing. Giuseppe  Caponio, è giunto a conclusione, anche quest’anno, il Progetto sulla sicurezza stradale.

L’ iniziativa, promossa dal Comandante di Polizia Locale, Magg. Dott.  Vincenzo Caporusso, sostenuta dal Sindaco, Prof. Michele D’Ambrosio, in collaborazione con l’Associazione “Vivi la Strada.it‘’, intende contribuire a diffondere una cultura della sicurezza stradale  attraverso azioni di  prevenzione, educazione e formazione dei giovani. A tal fine, si segnalano alla cittadinanza tutta con invito a partecipare, due eventi organizzati dal Comando di Polizia Locale e dal Comune di Santeramo in Colle:

Giovedì 14 maggio 2015, ore 17:30, presso il teatro Saltimbanco, l’evento indirizzato ai ragazzi del plesso  “Netti”;

Sabato 16 maggio 2015, ore  10:45, presso  l’ Auditorium del plesso “Bosco”, l’evento dedicato agli alunni medesimo plesso.

Le manifestazioni saranno condotte da Tonio Coladonato, Presidente  dell’Associazione “Vivi  la strada.it’’, che metterà a disposizione degli intervenuti la sua competenza e pluriennale esperienza, mirando ad informare il pubblico sui rischi derivanti da condotte di guida pericolose e a favorire l’acquisizione di un comportamento corretto. L’intervento sarà supportato  dalla visione di filmati.

Agli incontri interverranno, tra gli altri, il Comandante della Sezione di Polizia stradale di Bari, 1^ Dirigente Dott.ssa Raffaella Amati, il Comandante della Compagna Carabinieri di Altamura Magg. Michele Abbasciano, il Comandante della Stazione Carabinieri di Santeramo in Colle, Luogotenente Cav. Raffaele Falagario, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Putignano e Altamura, la Dott.ssa Maria Teresa Angelillo, neuropsicologa , referente dell’Associazione “Uniti per i risvegli”,  il Direttore della Centrale Operativa  del 118 BA – BAT, Dott. Gaetano Di Pietro, il Dirigente del reparto di rianimazione dell’IIRCCS  “S. De Bellis’’ di Castellana Grotte, Dott. Pierfrancesco Di Masi, e Pietro Console, vittima lesa da sinistro stradale.

Nei giorni sopra indicati saranno premiate le classi terze, dei rispettivi plessi, che si saranno distinte per  i risultati ottenuti nei test di valutazione.

L’importanza della diffusione tra i giovanissimi dell’Educazione Stradale, consolida la speranza di poter contribuire alla riduzione delle violazioni e, soprattutto, alla tutela di vite umane.

Va altresì sviluppato, incoraggiato l’impegno autorevole e profondo tra scuola, famiglia ed istituzioni del territorio per la tutela dei ragazzi, in una età particolarmente critica per la crescita degli stessi.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*