21/11/2017 14:56
VITO NICOLA PARADISO IN CONCERTO AL TEATRO MERCADANTE

VITO NICOLA PARADISO IN CONCERTO AL TEATRO MERCADANTE

Il ricavato sarà devoluto a favore dell’associazione di volontariato ATSM “Speranza” di Santeramo (Ba)

Il programma prevede esecuzioni di celebri brani sia della canzone classica partenopea (O sole mio, Marechiare, Reginella, O sordato ‘nnamurato, Munasterio e Santa Chiara, Tammuriata nera, Anema e core, Tu vuò fare l’Americano), sia pezzi di Domenico Modugno (Vecchio frack, Musetto, Lupiscispada, La donna riccia, Pasqualino Marajà, ‘O cafè, Nel blu dipinto di blu).
Vito Nicola Paradiso ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti sia come chitarrista che come docente: Chitarra d’oro 2012 per la didattica, Maestro d’Italia 2008 e 2012. Ha inciso diversi dischi come solista e ha tenuto tantissimi concerti in Italia, Francia, Inghilterra, Spagna, Germania, Scozia, Olanda, Ungheria Austria, Svizzera, Irlanda, Cina, Giappone, Messico, Argentina, Canada e in diversi stati americani.
Sei corde e una genialità fuori dal comune per racchiudere i migliori successi italiani di tutti i tempi.
Un concerto tutto da gustare in una location affascinante per chi ricorda Vito Nicola Paradiso quale maestro di musica oggi ha l’opportunità di scoprire l’artista, il maestro, l’autore di ambiti traguardi. Vito Nicola Paradiso è l’autore del fortunatissimo metodo di base (record di vendite) LA CHITARRA VOLANTE, diviso in tre volumi con CD minus-one allegati – un vero e proprio “Best Seller” della didattica musicale di base, pubblicato dalla casa editrice Curci di Milano. La chitarra volante, già da diversi anni, fra tutti i metodi di strumento musicale, ha raggiunto la Top Ten come il libro di didattica musicale più venduto e utilizzato in Italia. Inoltre, lo stesso metodo è inserito e adottato in diverse scuole e conservatori europei, Stati Uniti, Sud America e nel 2015 è stato tradotto i lingua portoghese dalla casa editrice Vitale di Rio de Janeiro con il titolo O Violao Màgico.

L’ingresso al concerto è libero. E’ gradito solo un contributo volontario a favore dell’ATSM “Speranza”.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*