25/11/2017 10:49
VENDESI 3 VANI + ACCESSORI – LIBERO SUBITO

VENDESI 3 VANI + ACCESSORI – LIBERO SUBITO

Sempre più gente vende tutto e scappa via. Ma chi è che compra qualcosa in questo strano e invivibile posto della bella Puglia?

Non si erano mai visti tanti “vendesi” scorrendo le vie di Santeramo. Nel breve tragitto che quotidianamente sono solito percorrere per spostarmi da casa in ufficio, ne ho contati 24. Molti sono immobili ancora abitati ma il pensiero dei proprietari di scappare via è forte. Sono case realizzate con sacrifici di una intera generazione o ereditate dai genitori che hanno dovuto lavorare nei campi con grandi sacrifici. Un tempo Santeramo era un comune invidiabile dal nostro circondario, oggi ci si vergogna di appartenervi. Per colpa di chi ci ha amministrati e soprattutto di chi ci amministra la gente ha perso la pazienza, è demoralizzata, assente, assopita, sa che qualunque reazione resta senza riscontro per la caparbietà di colui al quale è stato chiesto di lasciare la poltrona. Lui è ancora lì, legittimato da un gruppo di pupi incoscienti che non si sono ancora resi conto del male che stanno facendo al paese dove vivranno i loro figli. E allora meglio fuggire da un posto dove le tasse sono state portate al massimo, dove non ci sono servizi per la comunità, dove i cantieri aperti servono solo per sperperare soldi, dove ogni decisione assunta da chi ci amministra è frutto di incompetenza, dove si elargiscono contributi a pioggia con l’unico criterio del clientelismo, dove regna la confusione più caotica, dove si è scelto di amministrare in silenzio senza informare e senza informazione. Santeramo oggi ha il primato del malgoverno, di chi amministra tanto per non soggiornare avanti al bar a guardare le macchine che passano, ha il primato della maggiore crescita negativa negli ultimi 5 anni. Avevamo criticato per inefficienza la vecchia amministrazione presieduta dall’avv. Vito Lillo, senza sapere che ci potesse essere di peggio, di molto peggio. Nessuno si senta escluso dalle pessime condizioni in cui versa Santeramo, esse non sono da sottovalutare. Non è disinteressandosi dei problemi che questi si risolvono, anzi si presta il fianco a chi della politica ne ha fatto una proficua ragione di vita spesso a discapito anche dei propri cari. Buona svendita a tutti.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*