21/11/2017 09:14
UNA TRAGEDIA CHE COLPISCE TUTTI

UNA TRAGEDIA CHE COLPISCE TUTTI

E’ stata una carneficina. Drammatico il bilancio.

I drammatici fatti sono noti. Non occorre ritornarvi. Sin dalle prime di questo giorno il tam tam è corso più veloce della luce. Un ragazzo poco più che ventenne, Ernesto Natuzzi, è deceduto. Nella tarda mattinata circolava la voce, senza conferma che anche una ragazza avrebbe subito la stessa sorte. Ad un altro giovane sarebbe stata amputata una gamba. Di altri due giovani, non si hanno notizie ufficiali del loro ricovero. E’ stata una carneficina.

E’ una tragedia che colpisce tutti.

La vicinanza alle famiglie è doverosa.

La sospensione delle attività ludiche del Carnevale, un atto dovuto.

Da quei rottami in pieno centro che volutamente non riprendiamo, un monito per tutti. Soprattutto per i nostri cari ragazzi.

2 commenti

  1. Ma la sig. na ANGELA LAERA non riesce proprio a stare zitta?

  2. Impotenti di fronte a queste notizie!
    Speriamo che chi si è salvato ce la faccia.
    Siamo tutti con voi ragazzi, forza mettetecela tutta!!!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*