23/11/2017 23:20
UNA DAMBROSIANATA PENALIZZA TUTTA LA CITTA’

UNA DAMBROSIANATA PENALIZZA TUTTA LA CITTA’

“Barba e capelli” al sindaco D’Ambrosio da parte dei Conservatori e Riformisti di Santeramo.

Una scelta politica scellerata da parte del nostro ottimo D’AMBROSIO a distanza di quasi un anno sta danneggiando ancora oggi tutta Santeramo.

Eh si cari concittadini, la scelta della band D’AMBROSIO con l’inversione del senso di marcia di via Jacoviello avvenuta la scorsa estate e la conseguente soppressione della fermata dell’autobus sulla stessa via a distanza di quasi un anno sta notevolmente danneggiando tutta la Città.

Non era mai successo nella storia della nostra Santeramo che un primo cittadino adduceva a posteriori a giustifica delle proprie malefatte che difendere i propri diritti o salvaguardare le proprie attività commerciali fosse motivo da sbandierare alla collettività solo perché incapace di riconoscere i propri errori e la propria incapacità nella scelta senza senso effettuata su via Jacoviello e sulla fermata dell’autobus.

Cari concittadini il nostro ottimo Sindaco per la sua DAMBROSIANATA adesso si permette il lusso di colpevolizzare il privato cittadino che è strato indotto in tutte le salse a far valere i propri diritti pur di non riconoscere che Lui (D’Ambrsosio) con la sua sgangherata maggioranza ha commesso un errore madornale che la città non gli perdonerà mai per il completo disagio che ancora oggi sta causando all’intera comunità dei pendolari di Santeramo (studenti, lavoratori, etc.).

D’AMBROSIO non è proprio il caso di lanciare messaggi di discolpa accusando chi ha fatto valere in ogni sede la tutela dei propri diritti, e, con questa azione hai dimostrato ancora una volta di essere completamente incapace nella gestione del bene della Città.

Caro D’Ambrosio, un buon amministratore avrebbe saputo o avrebbe intuito che toccare la viabilità di Santeramo per la sua conformazione urbanistica molto particolare, avrebbe creato sicuramente dei danni irreparabili all’intera Città, quindi l’unica ed esclusiva colpa aggravata dal dolo per il danno causato a tutti i santermani è addebitabile alla Tua gestione politica con la complicità della Tua sgangherata maggioranza che ti sostiene.

D’Ambrosio la campanella sta per suonare e il 2017 è alle porte: i santermani sapranno sicuramente giudicarti anche per questo scempio perpretato alla Città.

 

….. lavoriamo insieme per costruire un nuovo futuro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*