21/11/2017 08:51
UDC E IMPEGNATI PER SANTERAMO: “L’UNIONE FA LA FORZA!”

UDC E IMPEGNATI PER SANTERAMO: “L’UNIONE FA LA FORZA!”

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma del sig. Silletti dell’ UDC e dell’ing. Giannini del movimento politico “Impegnati per Santeramo”:

“Abbiamo constatato che su molte battaglie di interesse sociale (citiamo, quali esempi, mensa scolastica, P.U.G., Via Iacoviello) entrambe le formazioni si sono ritrovate sulle medesime posizioni.
Dagli incontri e dai colloqui intercorsi è emersa una comune visione della situazione politica santermana.
Pertanto, U.D.C. ed “Impegnati per Santeramo” hanno ritenuto necessario proseguire insieme il percorso, per dare maggiore forza all’impegno sociale che, sin qui, ha contraddistinto le nostre formazioni politiche.
Constatiamo che questo progetto vede convinti sostenitori e partecipi anche altri gruppi operanti nel sociale, aventi come referenti il Signor Franco FRACCALVIERI e il Signor Angelo MARIANO”.

2 commenti

  1. Il grosso problema di Natuzzi impone alla nostra Amministrazione una mobilitazione serie e puntuale per cercare di dare sollievo a tutti quei cittadini che si trovano in questa amara situazione. Dovrebbe fare di tutto per cercare delle vie alternative affinchè si possa trovare una soluzione che possa sollevare l’economia della nostra città. La crisi che stiamo attraversando è molto grave ma noi tutti restiamo solo a guardare, solo ad attendere i soccorsi di qualcuno che sicuramente tarderà ad arrivare. Dobbiamo avere la forza di scuoterci e di pensare alle alternative che possano permettere di creare posti di lavoro, occasioni di occupazione. Devo dire onestamente che un consigliere comunale ha tirato fuori un problema che affligge Santeramo e che si chiama piano regolatore. Piano regolatore /comparti. Questo emerito consigliere ha tirato fuori dal suo cappello la proposta di diminuire drasticamente le aree dei comparti. E’ la scoperta del secolo. Dopo quaranta anni di blocco totale, di impossibilità di gestione dei comparti, di difficoltà operative grandissime, di impedimenti abissali, si è arrivati alla soluzione più semplice. Un uovo di Colombo. Una soluzione che se adottata darebbe una spinta enorme alla nostra misera economia, una alternativa alla purtroppo crisi del divano. Bravo consigliere. Incrociamo le dita e speriamo che questa Amministrazione capisca che l’attuazione di quanto proposto semplifichi ed accelleri l’economia della città.

  2. franco Porfido

    Questo comunicato sicuramente rappresenta una prima importante novità in vista delle prossime elezioni amministrativa. Non credo ad un patto d’amore in vista di S. Valentino.

    Domando: atteso che il signor Piero Girardi è consigliere comunale di maggioranza ed ha nella persona dell’Avv. Nunzia Cacciapaglia il diretto referente nella Giunta Comunale, l’intesa raggiunta significa che “Impegnati per Santeramo” entra in maggioranza oppure che l’UDC va all’opposizione? Grazie.

    franco Porfido

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*