23/11/2017 17:45
SU VIA IACOVIELLO OCCORE FARE MARCIA INDIETRO

SU VIA IACOVIELLO OCCORE FARE MARCIA INDIETRO

Il nuovo sondaggio realizzato ha bocciato palesemente la decisione del sindaco D’Ambrosio.

Su un campione di 424 persone, 295 (70%) vogliono che venga ripristinato il vecchio senso di marcia. Solo 51 cittadini su 424 sono d’accordo sull’attuale percorso dei pullman.

A gran voce tutta Santeramo, e non solo i commercianti di via Iacoviello, chiede al sindaco di fare marcia indietro sull’inversione della circolazione stradale su via Iacoviello e sulla soppressione di alcune fermate dei pullman della sita.

L’argomento lo abbiamo trattato a più riprese, i sondaggi servono a chi ha orecchie per sentire e occhi per guardare. Se il nostro sondaggio è ritenuto dal sindaco inattendibile, perché non si organizza una consultazione popolare  con votazione diretta dei cittadini presso la segreteria del comune, per poi confrontare i risultati del nostro sondaggio  con quelli ottenuti dalla consultazione? Più trasparenza di così!

Se non si vuole procedere in questa direzione è solo perchè si è più che consapevoli della gravità del pastrocchio combinato.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*