23/11/2017 23:17
SEDUTA CONSILIARE SENZA BOTTO. ANZI DESERTA.

SEDUTA CONSILIARE SENZA BOTTO. ANZI DESERTA.

Spumante permettendo per accogliere il nuovo anno, il Consiglio Comunale tornerà a riunirsi in seconda convocazione il giorno di San Silvestro.

 

Consiglio senza botto quello convocato per ieri pomeriggio perché disertato dalla maggioranza dej Consiglieri Comunali. La cronaca è davvero singolare. All’ora della convocazione fissata per le 17:30, erano presenti soltanto sei consiglieri: Ciriello, Riviello, Silletti e Volpe della minoranza; Putignano e Sampaolo della maggioranza. Dopo un’ora precisa, come previsto dall’apposito regolamento, il Presidente procede con l’appello dei presenti e, constatato che non c’è il numero legale, dichiara deserta la seduta con il rinvio in seconda convocazione per il giorno di San Silvestro. Subito dopo la chiusura del verbale, si presentano altri consiglieri ormai in aria di festa a cui spetta prendere atto che dovranno presentarsi il 31 dicembre, spumante permettendo per accogliere il nuovo anno. Le ultime sedute consiliari a partire da quella famosa del 20 ottobre quando è stato approvato il bilancio di previsione 2014, il Consiglio Comunale si è sempre celebrato in seconda convocazione a conferma che, oltre all’aria di festa, continua a spirare in seno alla maggioranza, aria di crisi.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*