25/11/2017 07:03
RACCOLTA FONDI  PER CONTRASTARE IL NEUROBLASTOMA INFANTILE

RACCOLTA FONDI PER CONTRASTARE IL NEUROBLASTOMA INFANTILE

L’iniziativa benefica si svolgerà a Santeramo sabato 13 giugno 2015 nei pressi dell’area a verde pubblico del Parco intitolato al parroco santermano scomparso qualche anno fa.

“La ricerca non va in vacanza” è questo il titolo dato ad un’iniziativa benefica organizzata dal Laboratorio Urbano “Mediavision”, dall’Associazione “Oasi della Salute”, dalla “Murgia Basket” e dal Parco “Don Nicola Laterza” con lo scopo di sensibilizzare e di raccogliere fondi per contrastare il Neuroblastoma infantile.

Il Neuroblastoma è una forma tumorale che colpisce le cellule nervose dei gangli simpatici. In età pediatrica rappresenta la terza neoplasia per frequenza dopo le leucemie e i tumori cerebrali.
L’iniziativa prenderà avvio, alle ore 09.00, con un torneo di minibasket (categoria Pulcini). Intorno alle ore 10.00, invece, piccolo intermezzo ludico con uno spettacolo di magia a cura del Mago Zeus.
A seguire la ripresa delle gare del torneo di minibasket organizzato dallo staff di Murgia Basket.

«Dopo il successo dell’iniziativa “Cerco un Uovo Amico”, svolta in concomitanza della Santa Pasqua, vogliamo continuare a sensibilizzare l’opinione pubblica sul Neuroblastoma» – affermano gli organizzatori dell’iniziativa. «Il ricavato della manifestazione – continuano gli organizzatori dell’iniziativa – verrà interamente devoluto alla Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S.. Questa associazione, nata nei primi degli anni ’90, è nata presso l’Istituto “G. Gaslini” di Genova per iniziativa di alcuni genitori direttamente coinvolti e di oncologi che ne curavano i figli ammalati. Sin da allora la mission dell’Associazione è stata quella di sconfiggere il Neuroblastoma e i Tumori Solidi Pedatrici attraverso progetti di ricerca innovativi volti ad individuare nuove ed efficaci terapie e cure personalizzate».

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*