12/12/2017 22:38
PIAZZA GRANDE IN CAMPO MARTEDI’ 5 DICEMBRE

PIAZZA GRANDE IN CAMPO MARTEDI’ 5 DICEMBRE

In programma una tavola rotonda a cura degli utenti. Invito alla partecipazione.

Nell’ambito della “Settimana dei Diritti”, promossa dall’Assessorato alle Politiche e Servizi Sociali del Comune di Santeramo in Colle, in collaborazione con Mediavision, comunichiamo alla cittadinanza che martedì 5 dicembre p.v. si svolgerà la tavola rotonda “La nostra esperienza tra giornalino, video e racconti” a cura degli utenti del Centro “Piazza Grande.

Sarà un momento molto importante nel corso del quale Piazza Grande si racconterà sul proprio passato e presente, con uno sguardo preoccupato sul futuro.

Da oltre un anno, gli utenti di questo Centro sono impegnati, tra le diverse attività nelle quali sono protagonisti, a scrivere un giornalino per allargare la conoscenza nell’opinione pubblica santermana, la conoscenza del proprio essere con la speranza di sensibilizzare quanti, per ragioni diverse, non frequentano Piazza Grande.

Ma sarà anche un’occasione per rilanciare il grido di aiuto in prossimità della scadenza al 31 dicembre prossimo dell’attività.

La tavola rotonda si svolgerà presso la sala “Giandomenico” del Palazzo Marchesale con inizio alle ore 18:00.

Piazza Grande invita la cittadinanza a scoprire la grandezza del Centro

Un commento

  1. MICHELE DI GREGORIO

    …. prima i bisogni della gente e dei più deboli, poi il maquillage!!!!
    Nella seduta di Consiglio comunale del 29 novembre scorso è stata approvata una modifica al programma triennale delle opere pubbliche con un ulteriore finanziamento per la messa in sicurezza della balaustra di protezione alla via di Altamura (parliamo del munturronu); pare che l’importo di circa 100.000,00 euro servirà unicamente per rendere più gradevole l’aspetto esteriore del muro di contenimento. Sul punto all’ordine del giorno non ero presente perché avevo abbandonata l’aula per protesta.
    Mettere in sicurezza la balaustra di protezione è sicuramente un intervento utile e necessario, spendere circa 100.000,00 euro per una questione puramente estetica, in un momento di ristrettezze finanziarie, è un lusso che la città di Santeramo non si può permettere.
    Personalmente ritengo che i cittadini, se interpellati, avrebbe destinato quei 100.000,00 euro ad altre priorità sopratutto di carattere sociale, magari proprio per sostenere la continuità del progetto sperimentale socio-sanitario PIAZZA GRANDE.
    Per noi di DIREZIONE ITALIA prima vengono i bisogni della gente e delle fasce sociali più deboli, poi si può anche pensare agli interventi di maquillage.
    Il Sindaco Prof. Baldassarre, la Giunta comunale e l’intero gruppo consiliare del Movimento 5stelle, invece, pensano più agli aspetti estetici.
    E’ semplicemente una questione di sensibilità e null’altro.
    Michele Di Gregorio
    consigliere comunale – DIREZIONE ITALIA

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*