22/11/2017 06:27
“PIANTA UN ALBERO ANCHE TU”

“PIANTA UN ALBERO ANCHE TU”

Ambiente: parliamone meno, facciamo di più

L’ins. Marianna Dimauro, collaboratrice della Dott.ssa Elena Cardinale, Dirigente Scolastico del I° Circolo Didattico di Santeramo in Colle, ci ha fatto tenere il seguente comunicato stampa che ben volentieri pubblichiamo:

Se è vero che i motti sono d’effetto, è anche vero che l’impegno “storico” del nostro Circolo per l’educazione ambientale è tutt’altro che un effetto apparente. E’ sostanza!

Infatti, la “Festa degli alberi 2015”, organizzata e realizzata lo scorso 20 novembre, è stata una bella e sentita manifestazione, perché solo una tappa di un percorso lungo e prezioso che ha visto la piantumazione di ben 2500 alberi in diversi anni ad opera della nostra scuola, il Primo Circolo Didattico di Santeramo. Anche quest’anno ogni classe della scuola ha piantato il proprio albero alla zona industriale nei pressi degli Uffici della Protezione Civile e a piazza San Gaspare di fronte all’edificio scolastico Hero Paradiso con l’aiuto del dott. Franco Nuzzi, Dirigente Scolastico per tanti anni nella nostra scuola, del maestro Marino Disanto e del maestro Pino Pontrandolfo.

Un altro momento particolarmente significativo è stato quello, tenutosi mercoledì 18 novembre, con la messa a dimora del pero da fiore dedicata alla nostra piccola Silvana Carrasso nel giardino della scuola alla presenza dei suoi genitori Raffaele e Mariella e di tutti i suoi compagni ed insegnanti. I bambini attraverso l’albero hanno mostrato l’affetto che hanno verso la loro compagna, con concreti gesti: sulle note della canzone “Caro Gesù, ti scrivo”, hanno posto sui rami dell’albero cuoricini e fiori da loro affettuosamente preparati.

Pertanto, come si può notare, l’amore e il rispetto della natura sono valori sentiti, che la progettualità della nostra scuola persegue con tenacia a convinzione, attraverso molteplici iniziative. La “Festa degli alberi”, presenziata dal Dirigente Scolastico, dott.ssa Elena Cardinale, e dal Vicario, ins. Pino Pontrandolfo, ha visto la partecipazione del Sindaco, prof. Michele D’Ambrosio, del vicesindaco Michele Cardascia, dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Gianni Sportelli, e dei gestori della piazza, i signori Vito Cofano e Francesco Digregorio, a testimonianza di una condivisione di ideali che sostanziano il vivere civile. Anche qui la splendida canzone di Sergio Endrigo, “Ci vuole un fiore”, ha riecheggiato nella piazza all’unisono, cantata da più di mille bambini, dai loro insegnanti e dai numerosi genitori e presenti, che hanno gioiosamente partecipato alla manifestazione.

I bambini più grandi hanno poi distribuito un foglietto riciclato con su scritto “Pianta un albero anche tu!”, per testimoniare il fatto che prima ancora di parlare, è importante fare, agire, dare l’esempio. E questa volta a dare l’esempio sono stati i bambini, non solo piantando alberi e distribuendo bigliettini riciclati con il messaggio suddetto, ma anche donando alberelli da piantare ad autorità e non solo! La manifestazione è terminata con un grande abbraccio… Sì, ogni modulo e ogni sezione ha adottato e abbracciato un albero della piazza e ballato con letizia intorno ad esso, convinti dell’immenso valore simbolico che esso ha: l’albero è vita, è forza, è respiro vitale, è allegra condivisione, è passato e presente, è fiducia in un futuro migliore!

 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*