23/03/2017 15:13
PER LA PRIMA VOLTA APRE AL PUBBLICO LA CASA DI FRANCESCO NETTI

PER LA PRIMA VOLTA APRE AL PUBBLICO LA CASA DI FRANCESCO NETTI

 

Mercoledì 21, giovedì 22 e venerdì 23  dicembre saranno queste le giornate eccezionalmente aperte,  per la prima volta,   al grande pubblico con  meeting,  arredi e vernissage d’arte.

Centottanquattro anni fa , precisamente, il 24 dicembre del 1832 nasceva  a Santeramo il grande artista Francesco Netti. E nel ricordo della sua nascita “PAVONE Immobiliare,” in collaborazione con la locale associazione “La Tavolozza”, organizzano una tre  giorni dedicata al grande artista santeramano aprendo le porte dello storico “Palazzo NETTI” dove nacque l’artista. Parlare di data storica forse è  eccessivo ma  certamente l’ultimo fine settimana dicembre , per  Santeramo  sarà una data importante. Per la concomitanza di almeno tre eventi, tutti collegati a Palazzo  Netti. Mercoledì 21, giovedì 22 e venerdì 23  dicembre saranno queste le giornate eccezionalmente aperte,  per la prima volta,   al grande pubblico con  meeting,  arredi e vernissage d’arte. L’intento è quello di ampliare  la conoscenza del percorso umano e artistico  dell’illustre concittadino  anche tramite  le stanze  della sua  abitazione trasformato da luogo della memoria in luogo del fare contemporaneo,  con spazio creativo e di socializzazionUn evento  oganizzato anche per favorire e valorizzare l’arte e i giovani artisti locali con il seguente programma Mercoledì 21 dicembre 2016 presso il salone di “Palazzo NETTI” ore 18:Convegno- studio su “Francesco Netti”  Interventi: Raffaele Bongallino: “La famiglia Netti nelle lettere e nelle opere pittoriche”, Ubaldo Fraccalvieri: “Francesco Netti e l’Esposizione universale di Parigi del 1867”,Gianni Sportelli – Assessore alla Cultura del Comune di Santeramo in Colle.  Modera  Anna Larato- giornalista “ La Gazzetta del Mezzogiorno”    .       Seguirà Inaugurazione della personale dell’artista Elay Li “APERTURE” a cura di Ubaldo Fraccalvieri e Collettiva di opere a cura dell’Associazione “La Tavolozza”.Giovedì 22 dicembre  e venerdì 23 dicembre a “Palazzo NETTI”  dalle  10.00- alle 12.00 /dalle ore 18.00 alle ore 21.00 Visite didattiche su prenotazione per un gruppo massimo di 20 persone.  Un percorso  di oltre 20 opere e riproduzioni in omaggio al Netti. Un evento sicuramente  importante  per i santermani  e  turisti che  avranno finalmente l’opportunità di  visitare Palazzo  Netti, uno dei palazzi signorili più rilevanti della cittadina murgiana, nel  centro storico della città  dall’elegante scalinata interna,  con un salone decorato con stucchi ed affreschi ed una torre di avvistamento sul terrazzino dell’ultimo piano . Sulla facciata principale sono poste due targhe che  lo ricordano Netti.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*