24/11/2017 19:31
OTTAVO GIORNO DI PRESIDIO A NATUZZI JESCE 2

OTTAVO GIORNO DI PRESIDIO A NATUZZI JESCE 2

A Jesce, i lavoratori Natuzzi; al palazzo municipale, le diciotto donne della mensa scolastica.

Il sig. Felice Dileo del Coordin­amento USB-LP Natuzzi­ Spa comunica che il blocco merci a Natuzzi – Jesce 2, sulla strada provinciale Santeramo – Matera, è giunto all’ottavo giorno consecutivo.

In mattinata si è svolta un’assemblea di ­tutti i lavoratori pr­esso lo stesso presid­io per valutare le modalità di proseguimento della lotta.

Il sig. Dileo chiede a tutti gl­i organi d’informazio­ne di recarsi sul pos­to per dare voce alle­ ragioni dei manifest­anti.

P.S.

Licenziamenti Natuzzi: bomba ad orologeria? Speriamo di no e che la ragione prevalga con il ritiro dei licenziamenti.  Nel palazzo municipale, diciotto donne stanno pure lottando per il poto di lavoro. Gravissima l’inerzia dell’Amministrazione Comunale che tarda a convocare il Consiglio Comunale, ancorché richiesto da cinque consiglieri di opposizione. Che si inviti pure il consigliere particolare del sindaco nonché Emiliano Michele, Presidente della Regione Puglia!

franco Porfido

 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*