22/11/2017 19:15
NATUZZI: PER SCADENZA CIGS, SINDACATI CHIEDONO INCONTRO

NATUZZI: PER SCADENZA CIGS, SINDACATI CHIEDONO INCONTRO

Dalla Gazzetta del Mezzogiorno online riprendiamo.

«Convocare in tempi brevi la Cabina di regia presso il Ministero dello Sviluppo Economico, per dare una risposta ai lavoratori Natuzzi che a ottobre rischiano di perdere la cassa integrazione oltre al posto di lavoro». E’ quanto è stato chiesto dalle segreterie nazionali di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil in una nota inviata al ministero e per conoscenza ai vertici dell’Azienda e alle segreterie territoriali.
«Nel frattempo a livello locale – è detto in una nota – i sindacati si sono già mossi, visto che venerdì 10 giugno è stato chiesto ed ottenuto un incontro con l’assessore al Lavoro, Leo Caroli, affinché anche la Regione Puglia possa farsi carico della sorte di questi lavoratori». «Siamo profondamente preoccupati – spiega il segretario generale della Feneal Uil Puglia, Salvatore Bevilacqua – in quanto, a seguito della riforma degli ammortizzatori sociali, la cigs per 331 lavoratori e lavoratrici termina il prossimo 15 di ottobre». «Anche perché – aggiunge – a tutt’oggi nessuno di questi lavoratori è stato ricollocato per il semplice fatto che nessuna start up è mai partita. E’ appena il caso di ricordare che dagli accordi intercorsi in sede ministeriale è previsto l’impegno a ricollocare tutto il personale della Natuzzi». «Ecco perché – conclude – chiediamo che si convochi subito la Cabina di regia: vorremmo evitare di arrivare a ridosso della pausa estiva e, quindi, della successiva scadenza della cassa integrazione».

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*