21/11/2017 03:36
MENSA SCOLASTICA: MEGLIO FERITE CHE MORTE

MENSA SCOLASTICA: MEGLIO FERITE CHE MORTE

Per la mensa scolastica, accordo raggiunto.

Questa mattina si è svolto presso il Palazzo Municipale l’incontro definitivo per la mensa scolastica tra la delegazione comunale e i rappresentanti della nuova ditta aggiudicataria. Questa l’intesa giornaliera raggiunta:

  • Alle due cuoche, cinque ore di lavoro;
  • Alle tre vice cuoche, quattro di lavoro;
  • Alle undici inservienti, tre ore e mezza.

La precedente proposta era di tre ore.

A questo risultato per le inservienti, si è pervenuti dopo che due delle diciotto donne che stavano presidiando il palazzo municipale da ben sei settimane, hanno liberamente scelto di lasciare il gruppo per lavorare altrove.

Tutto sommato, quindi, meglio ferite che morte.

La mensa dovrebbe aprire fra una decina di giorni per la gioia delle famiglie dei bambini e degli organi scolastici.

 

 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*