30/09/2020 07:06
MEDICINA DI GENERE E TUTELA DELLA DONNA -28 NOVEMBRE AL MIULLI

MEDICINA DI GENERE E TUTELA DELLA DONNA -28 NOVEMBRE AL MIULLI

In occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della violenza contro le donne che, si celebra il 25 novembre 2019, ll’Ente Ecclesiastico Ospedale F. Miulli realizza  un convegno  che ponesse l’attenzione sulle disuguaglianze, ancora presenti nell’ambito della società, fra donne e uomini. Giovedì 28 novembre a partire dalle ore 9.30 nella sala convegni del Miulli “Medicina di genere e la tutela della donna. Questo  il tema dell’interessante meeting  organizzato  dal  “F. Miulli” con il partenariato dell’ordine degli avvocati di Bari .  Il convegno  focalizzerà sulle disuguaglianze che ancora oggi sono presenti nei rapporti sociali fra donne e uomini, manifestandosi in forme diverse per contesti territoriali e culturali. I principali contenuti saranno dunque la medicina di genere e la tutela della donna nella società, che insieme al ruolo di generatrici conservano ancora, in larga parte, quello di responsabili della salute dell’intero nucleo familiare.<<Attraverso l’esperienza di volontariato-  spiega la presidente Avo – volontaria dal 2006  avvocata Rosanna Angiulo – ho potuto personalmente costatare l’attenzione dell’Ente nei confronti della donna attraverso progetti dedicati, eventi, riflessioni. Il contesto, quindi, positivo nel quale opera il Miulli per la tutela della figura femminile, individuando nuovi strumenti, dal capitale umano altamente qualificato, a progetti specifici, ha rappresentato “la giusta scelta” per la realizzazione di questo evento. E’ doveroso come donna, volontaria e Avvocata, ringraziare per l’attenzione l’Ente da Sua Ecc. Mon Ricchiuti, all’instancabile Don Mimmo Laddaga e al fondamentale punto di riferimento il Dott. Celani, Direttore Sanitario. La mia forma mentis mi ha indotto a coinvolgere l’Ordine degli Avvocati di Bari che, ha manifestato in forma immediata l’interesse all’iniziativa. In modo particolare il Presidente Avv. Giovanni Stefani, “preziosa ed inesauribile risorsa” per la nostra professione sempre attento a divulgare la cultura forense nei diversi settori; unitamente alle colleghe Avvocate Roberta De Siati, esperta nelle politiche conciliative e disparità di genere, Giovanna Brunetti Presidente Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Bari. L’A.V.O., inoltre, ha deciso di partecipare al convegno attraverso la presentazione di uno striscione realizzato dalle volontarie che sarà presentato la mattina del convegno.>>

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.