23/11/2017 23:18
L’EX “STRISCIA” FABIO A SANTERAMO

L’EX “STRISCIA” FABIO A SANTERAMO

Il servizio andrà in onda su Telenorba presumibilmente il 26 novembre.

Nella mattinata di ieri visita a sorpresa dell’ex “Striscia” Fabio a Santeramo, noto per aver fatto coppia per molti anni con Mingo. Lo ricordate benissimo: in tutti i servizi non parlava mai, limitandosi ad essere la spalla del suo collega. A Santeramo, però, ha trovato la voce intervistando insieme ad una collega giornalista il sindaco D’Ambrosio a proposito di una situazione molto delicata di una signora che ha lamentato in diversi modi la presunta inadeguata attenzione nei suoi riguardi da parte del servizio di assistenza sociale. Recentemente la signora R.T. ha diramato anche una lunga lettera specificando le ragioni della sua rabbia. Non sappiamo cosa il sindaco abbia risposto. Non sappiamo nemmeno se Fabio, in assenza di Mingo, abbia regalato al sindaco il classico provolone che veniva donato come biglietto da visita agli intervistati di “Striscia”. Al termine dell’intervista, Fabio è stato avvicinato da diversi concittadini che lo hanno riconosciuto, ai quali ha risposto che il servizio realizzato, andrà in onda su Telenorba, presumibilmente giovedì 26 novembre. Sarà sufficiente consultare il palinsesto della tv di Conversano per venire a conoscenza della data precisa della messa in onda e delle spiegazioni fornite dal sindaco a tale proposito. Certamente sarà motivo di soddisfazione per tutti e, in particolare, per la signora interessata che è riuscita a portare alla ribalta il suo problema che potrebbe essere identico a quello insoluto di tanti altri. Per noi, la soddisfazione più grande sarà il superamento dei problemi posti alla base della questione, se ovviamente meritano di essere affrontati e risolti. Tanti hanno pensato che la presenza di Fabio a Santeramo fosse legata al tira e molla di Via Iacoviello. Inconsapevole di tutto, l’ex “Striscia” si è dimostrato interessato ad approfondire anche questo argomento a condizione di essere invitato e preventivamente informato.

2 commenti

  1. Giovanni Porfido

    Dimenticavo:
    Non si potrebbe chiamare un’altra volta Stiscia la notizia per Cascina?

  2. Giovanni Porfido

    Bravo a chi a chi ha portato Fabio a Santeramo e speriamo il meglio per la famiglia in questione.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*