23/11/2017 23:08
LETTERA APERTA AL SINDACO BALDASSARRE

LETTERA APERTA AL SINDACO BALDASSARRE

Scritta da Michele Digregorio, riguarda la nomina dei componenti del C.O.C.

Egr. Sig. Sindaco Prof. Fabrizio BALDASSARRE,

Apprendo dall’Albo pretorio che Lei, giustamente e con solerzia, è intervenuto con Decreto sindacale n. 8 (prot. n. 10582) del 29 giugno 2017 per modificare ed integrare il precedente Decreto n. 1 del 12/01/2015 circa la nomina dei componenti nel Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (C.O.C.) e il successivo Decreto n. 21 del 24/06/2015, affinché l’organo sia immediatamente operativo, anche se tutti ci auguriamo possa mai servire, in caso di calamità.

Dalla lettura del Decreto Sindacale noto che il Responsabile per la parte “Tecnica di Valutazione e Pianificazione” è l’Ing. Giuseppe MERRA.

Sempre dall’Albo pretorio leggo che il Commissario straordinario (con i poteri della Giunta comunale) in data 20 giugno 2017 adottava la Delibera n. 62 con la quale si concedeva l’assenso alla “mobilità volontaria” del Dirigente comunale Ing. Giuseppe MERRA.

Salvo che non si sia trattato di un caso di omonimia, sarebbe stato più corretto, ritengo, procedere, anche, alla nomina di un nuovo Funzionario nella posizione di Responsabile per la parte “Tecnica di Valutazione e Pianificazione”, diversamente, infatti, lo stesso C.O.C. si troverebbe nelle condizioni di non essere pienamente operativo, atteso che l’ex. Sindaco (suo predecessore) ha richiesto con una Interrogazione urgente proprio la convocazione del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (C.O.C.).

Certo che si sia trattato di una mera svista, confido in un immediato atto di modifica ed integrazione del Decreto assunto dal Suo Gabinetto.

Santeramo, 05 luglio 2017

 

Michele Di Gregorio

già Sindaco di Santeramo

 

 

 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*