23/11/2017 23:13
LEGAMBIENTE O NEGAMBIENTE?

LEGAMBIENTE O NEGAMBIENTE?

Con la Giunta di centro destra è Legambiente; con quella di centro sinistra, Negambiente. Scopriamo perché.

 

Una domanda: a Santeramo opera l’Associazione di Legambiente o quella di Negambiente? Si tratta di una associazione che si adopera per tutelare e salvaguardare l’ambiente o dell’ambiente ne fa solo una facciata in momenti amministrativi particolari, semmai quando al Governo della Città c’è una Giunta di centro destra? Se si impegna nel senso per cui è stata costituita, è importante che i responsabili dimostrino i fatti e i risultati conseguiti. Nel passato i solerti rossi ambientalisti santermani sono stati in grado di bloccare la costruzione della tanto attesa e necessaria circonvallazione solo perché furono tagliate alcune querce che sarebbero state piantumate in numero maggiore a quelle decapitate nei pressi della circonvallazione. Il risultato? Non abbiamo né la circonvallazione né altre querce. All’inizio degli anni 2000, un imprenditore voleva costruire un campo da golf nelle vicinanze del bosco della Parata. Risultato? Zero. Gli investimenti per l’opera furono tarpati a buona pace di tanti disoccupati che avrebbero preso lavoro. I “rossoverdi”, bravi anche in questo. Per il taglio di alcuni alberi in Piazza Berlinguer per i quali c’era una certificazione che ne attestava la necessità, i nostri “verdi fuori ma rossi dentro” scatenarono la bufera. Oggi, invece, nulla nonostante l’ambiente langue in tutti i sensi. Per la città sporca? Silenzio. Per la doppia antenna su Corso Tripoli che potrebbe essere installata, continuano a voltare la testa su Corso Italia. Per l’omicidio di una trentina di pini della Casa di Riposo, nemmeno una parola. Se queste cose l’avesse fatte una Amministrazione di diverso colore da quella in carica, Santeramo sarebbe stata messa a ferro e a fuoco. C’è ancora tempo per recuperare credibilità perché amici dell’Ambiente si è sempre a prescindere. Vero, caro ing. Lorenzo Perniola, presidente di Legambiente, adesso che hai tempo per dedicarti alle tue funzioni dopo essere stato estromesso dalla Giunta Comunale dai tuoi stessi amici? Dimostraci con i fatti che a Santeramo c’è Legambiente e non Negambiente.

2 commenti

  1. Caro Porfido anche tu (come Lucarelli..a detta del Sindaco) cominci ad avere problemi di memoria?!!! Hai dimenticato la storia del canile.
    L’attuale maggioranza, quando era all’opposizione,abbaiava sguaitamente per porre all’attenzione il randagismo.
    L’attuale consigliere Conversa,allora segretario SEL,oggi PD (forse!! se nel frattempo non ha cambiato ancora partito) azzannava come un cane lupo in difesa delle povere bestiole,oggi come consigliere di maggioranza non si è mai posto il problema!!! C’è voluta Striscia la Notizia a far chiudere il canile lagher e oggi, che è lbero, sarebbe il posto ideale dove porre a guaire l’attuale consigliere di maggioranza con i suoi 4 gatti di amici (giusto per favorire l’integrazione fra razze).

  2. Purtroppo oggi il serpente a la capacità di fare chiudere gli occhi e il mondo per far chiudere gli occhi e il denaro facile. Spero tanto che si faccia sentire la voce della città x contrastare il serpente . pensiamo che abbiamo tutti i figli.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*