21/11/2017 14:58
LE TARIFFE DELLO SCUOLABUS PER LE AREE RURALI

LE TARIFFE DELLO SCUOLABUS PER LE AREE RURALI

Per organizzare al meglio il servizio di trasporto scolastico, l ’Amministrazione Comunale intende conoscere il numero degli alunni e studenti frequentanti le scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado interessati al servizio dalle zone rurali a scuola e viceversa e al trasporto scolastico degli alunni e studenti con disabilità da casa a scuola e viceversa.
I genitori interessati devono presentare al Comune entro e non oltre il 30/08/2017, a titolo di prescrizione, apposita istanza, il cui modello si può ritirare presso l’ufficio della P.I. siti in Piazza Giovanni Paolo II o dal sito del Comune (www.comune.santeramo.ba.it/ Servizi in Comune – Pratiche e modelli – Settore Socio Culturale – domanda trasporto scolastico anno 2017/2018), allegando alla stessa attestazione ISEE anno 2016, ovvero in mancanza Dichiarazione Sostitutiva Unica, riservandosi di presentare l’Attestazione ISEE non appena in possesso. In mancanza della presentazione dell’attestazione ISEE, l’utente sarà tenuto al pagamento della quota massima prevista per il servizio.

Per il trasporto scolastico rurale, essendo servizio a domanda individuale, la famiglia deve provvedere al versamento della compartecipazione in base all’ISEE, nella misura di seguito indicata :

Reddito ISEE 2016 1° figlio 2° figlio 3° figlio
Da € 0 a 2000,00 € 20,00 € 10,00 € 0,00
Da € 2001,00 a 15000,00 € 25,00 € 12,50 € 7,50
Oltre € 15000,00 € 32,00 € 16,00 € 9,60

*ISEE Redditi 2016 nucleo familiare / Percentuale di contribuzione (ad utente) Tariffa Mensile

 

Queste tariffe saranno valide fino a Dicembre 2017, mentre per l’anno 2018 la compartecipazione avverrà nella misura in cui l’Amministrazione Comunale andrà a determinare con il Bilancio 2018.  Il Trasporto degli utenti disabili da casa a scuola e viceversa non prevede nessuna compartecipazione da parte degli utenti” – si legge nella nota diffusa dal Dirigente del Settore Servizi Socio-Culturali.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*