23/11/2017 17:28
LA SAN FRANCESCO A “LA SCUOLA EXPO 2015”

LA SAN FRANCESCO A “LA SCUOLA EXPO 2015”

Il prossimo 10 luglio l’elaborato, un prodotto multimediale, sarà presentato all’EXPO 2015 di Milano.

 

Apprendiamo con somma soddisfazione che il secondo Circolo Didattico “San Francesco d’Assisi” di Santeramo è tra le scuole eccellenti su base nazionale nel concorso “La Scuola Expo 2015”, promosso dal Ministero Istruzione Università e Ricerca. In un comunicato stampa della Scuola, fra l’altro, si legge: “In tutto sono nove le scuole della Puglia premiate dal concorso, e solo due le scuole primarie. Un riconoscimento lodevole per la scuola primaria, diretta dalla dottoressa Maria Digirolamo, che riempie di orgoglio l’intero 2° Circolo Didattico, che ha saputo coniugare con originalità e creatività i temi dell’Expo all’interno del Piano dell’Offerta Formativa. Il lavoro è stato selezionato tra le scuole di ogni ordine e grado che meglio hanno saputo interpretare l’evento mondiale e il suo tema. “Coltiva il tuo orto: mangerai sano e preserverai il pianeta” è stato presentato nel corso di una conferenza stampa, mercoledì scorso 10 giugno nel salone della San Francesco dalla dirigente scolastica dottoressa Maria Digirolamo, che entusiasta ha illustrato brillantemente il percorso educativo ed ha annunciato che il prossimo 10 luglio l’elaborato, un prodotto multimediale, sarà presentato all’EXPO 2015 di Milano”. Una gran bella soddisfazione non solo per l’intero secondo Circolo ma per tutta la Città di Santeramo che, attraverso questo concorso, sarà presente nell’evento mondiale più importante di questo anno. La nota così prosegue: “Complimenti ai nostri alunni- ha aggiunto la dott.ssa Digirolamo – sono orgogliosa per la scuola e per il territorio per questo importante riconoscimento. I nostri ragazzi, insieme ad una rappresentanza di docenti, saranno accolti nel Padiglione Italia, sezione Vivaio Scuole, ed avranno a disposizione 90 minuti per illustrare ai visitatori di Palazzo Italia il progetto realizzato e il suo valore formativo. Gli argomenti trattati non sono nuovi alla nostra scuola, da sempre attenta ai temi della corretta alimentazione, dell’ambiente e della sostenibilità. Il progetto ha perseguito due obiettivi fondamentali: la valorizzazione dei prodotti locali e del territorio di appartenenza (Puglia- Alta Murgia) attraverso la conoscenza del concetto a km 0; la sensibilizzazione sin dall’infanzia verso le tematiche sociali legate all’alimentazione». Bravi davvero.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*