23/11/2017 02:39
INTERPELLANZA SUL LAVAGGIO CASSONETTI IGIENE URBANA

INTERPELLANZA SUL LAVAGGIO CASSONETTI IGIENE URBANA

Si dice che l’Assessore all’Ambiente è ancora il caro amico Michele Cardascia. Davanti a casa sua, non si è accorto di nulla?

Tempo di vacanza. Anche la mia penna si sta riposando. Poche parole, allora, per esporre una pubblica interpellanza sul lavaggio dei cassonetti per l’igiene urbana. Loro non vanno in vacanza. Anzi d’estate lavorano di più per raccogliere una quantità enorme di rifiuti, quali bucce di meloni, pomodori e ortaggi vari, che non vengono depositati in altre stagioni. Passare davanti o soltanto lanciare la busta d’immondizia crea disagio per il “profumo” che gli scoperchiati contenitori emanano. Possibile che nessuno se ne accorga? O è il mio naso che è difettato? Si dice che l’Assessore all’Ambiente è ancora il caro amico Michele Cardascia. Davanti a casa sua, non si è accorto di nulla? Oppure, rispetto agli altri, è un privilegiato? Gli chiedo, allora, di comunicare alla cittadinanza il calendario del lavaggio dei cassonetti a partire dal 1° maggio scorso sino ad oggi. Gli chiedo pure di far conoscere i prossimi interventi di lavaggio e disinfestazione dei cassonetti dal 10 agosto a fine estate nonché se davanti a casa sua il cassonetto è con il coperchio.

I consiglieri comunali di maggioranza – Bosco Antonio, Cecca Gabriele, Fraccalviari Filippo, Girardi Pietro, Labarile Luigi, Putignano Marcello, Sampaolo Fabio insieme allo stipendiato presidente del Consiglio Comunale Ubaldo Manicone – possono intercedere per le risposte richieste nei confronti del loro inefficace Assessore all’Ambiente?

Degli altri tre che mancano all’appello, quindi Bosco Antonio, Conversa Domenico e Stasolla Vito, già da alcuni mesi si sono perse le tracce. Loro sono pienamente “scusati”, quindi, anche se le loro assenze sanno di disinteresse nei confronti della cittadinanza.

P.S.

Buon Ferragosto a tutti.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*