20/11/2018 06:22
INNOVIAMO SBARCA AD ALTAMURA

INNOVIAMO SBARCA AD ALTAMURA

L’Associazione è nata da un’idea di Paolo Silletti, già consigliere comunale ed assessore alla P.I. a Santeramo; ora Presidente di InnoViamo.

“Una grande soddisfazione per noi che, con il lavoro sul campo, ci siamo conquistati tanti amici anche al di fuori della nostra città di origine (Santeramo). I princìpi sono alla base di tutto e noi ne abbiamo fatto il nostro mantra: ERSA Entusiasmo, Razionalità, Senso di appartenenza e Amore”.

Sono questi i quattro ingredienti magici di InnoViamo, associazione politico culturale nata da un’idea di Paolo Silletti (già consigliere comunale ed assessore alla P.I. a Santeramo), Presidente di InnoViamo.

“Questi ingredienti riteniamo possano essere la miscela esplosiva per far diventare la nostra associazione punto di riferimento delle nostre comunità.

L’ENTUSIASMO, perché è un sentimento contagioso, che crea gioia e non chiede niente in cambio. È il pepe di qualsiasi iniziativa;

la RAZIONALITÀ, perché seppur i progetti, anche i più ambiziosi, partono da un sogno, é necessario conservare il realismo per poter ragionare sulle cose e realizzare quelle possibili, senza indugio;

il SENSO DI APPARTENENZA, perché ognuno di noi deve sentirsi parte integrante di un progetto che coinvolga e sconvolga la comunità. Chi non crede nello spirito di gruppo, non ha molta strada da fare;

e poi l’AMORE, perché coloro che decidono di impegnarsi per gli altri devono evitare di avere fini personali e, piuttosto, donare. Il dono “ha una funzione sociale importantissima che é quella di creare legami”.

“Sono i principi – continua Paolo Silletti – che con il mio caro amico Giovanni Saponaro, condividiamo da diversi anni e che ci hanno permesso di creare un legame forte e sincero”.

“Altamura ha una grande opportunità per cambiare, la figura di Giovanni unisce, in una miscela esplosiva, la freschezza del cambiamento e la competenza maturata nell’esperienza amministrativa”.

“Insomma-conclude il Presidente di InnoViamo – ci son tutte le caratteristiche per far bene e mettere il primo tassello importante per far tornare le Murge agli splendori che mancano ormai da un po’ di tempo. Con Giovanni si può: è il candidato sindaco ideale!”.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.